AngeliPress

AngeliPress

26 Maggio 2020 - 13:16

Riapriamo il 28 maggio vi aspettiamo nel Giardino delle domande

Riapriamo il 28 maggio  vi aspettiamo nel Giardino delle domande.

26 Maggio 2020 - 13:14

#SMAspace, nasce la piazza virtuale dedicata all’atrofia muscolare spinale.

#SMAspace, nasce la piazza virtuale dedicata all’atrofia muscolare spinale: per ridare spazio a temi e domande ai margini.

26 Maggio 2020 - 13:13

Lesioni cerebrali: la piattaforma TOPS arriva in Italia

Lesioni cerebrali negli adolescenti: attività riabilitative e simulazioni video grazie alla piattaforma TOPS.

26 Maggio 2020 - 13:01

Il gol della Roma: la ricerca dei bimbi scomparsi ora coinvolge 200 squadre

Il gol della Roma: la ricerca dei bimbi scomparsi ora coinvolge 200 squadre.

26 Maggio 2020 - 08:12

Maternità in Italia: Save the Children, sempre più difficile essere mamme in Italia, anche in epoca Covid-19.

Maternità in Italia: Save the Children, sempre più difficile essere mamme in Italia, anche in epoca Covid-19. Il DL Rilancio non dimentichi le mamme e le neomamme.

26 Maggio 2020 - 08:10

La violenza in famiglia e i bambini: come possiamo vederla e spezzarla?

'Con voce bambina' è un laboratorio maieutico condotto da Elena Buccoliero per apprendere le parole e i modi per parlare con i bambini di dinamiche familiari difficili.

26 Maggio 2020 - 08:08

26 maggio: Giornata Mondiale delle Comunicazioni sociali

26 maggio: Giornata Mondiale delle Comunicazioni sociali.

26 Maggio 2020 - 21:30

Forum dell'arte contemporanea: per un cambiamento strutturale del mondo dell'arte in Italia

Forum dell'arte contemporanea: per un cambiamento strutturale del mondo dell'arte in Italia.

26 Maggio 2020 - 21:23

Lo chef stellato Bruno Barbieri e del pastificio Sgambaro in favore dell’Antoniano di Bologna

Lo chef stellato Bruno Barbieri e del pastificio Sgambaro in favore dell’Antoniano di Bologna.

25 Maggio 2020 - 21:18

"Battling COVID-19: Perspectives from the Italian Companies in BiH"

Il 26 maggio alle 11.00, saranno annunciati i risultati di uno studio tra le società italiane in Bosnia ed Erzegovina, che impiegano circa 12000 lavoratori e sono alla base dell'integrazione economica dei due Paesi.

Page 10 of 4401

saint vincent 2013