Stampa questa pagina
03 Gennaio 2003 - 01:00

<b>La sindrome della superdonna</b>

Vota questo articolo
(0 Voti)

Un saggio tutto al femminile ritrae la donna schiacciata dalla propria inarrestabile esigenza di essere perfetta.

La famiglia, la carriera o la semplice attività lavorativa, i passatempi, l'impegno sociale, i sentimenti: donne in continua corsa verso l'obiettivo irragiungibile dell'onnipotenza, schiacciate dai sensi di colpa per il non riuscire a svolgere tutto al meglio.
Ann Midler, autrice de La Sindrome della Superdonna, cerca con ironia di proporre dei consigli e delle riflessioni a tutte quelle donne in difficoltà perchè non riescono a fermarsi ed a riappropriarsi di una dimensione più vivibile dell'esistenza basata su ritmi meno invasivi ed estenuanti.
Il saggio è edito da Baldini & Castoldi e costa 12,40 euro.

F.P.
Ultima modifica il 03 Gennaio 2003 - 01:00

Ultimi da AngeliPress