29 Ottobre 2002 - 01:00

    <B/B>Terremoto a Catania</B>

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    Sono già più di mille gli sfollati a causa della scossa sismica che ha colpito la provincia di Catania: per loro verrà allestita una tendopoli.

    E' stata di 4,5 gradi sulla scala richter la scossa sismica che ha colpito stamane la provincia di Catania.
    Fortunatamente non si sono avute vittime ma i danni, già ad una prima analisi, sembrano essere ingenti soprattutto nella cittadina di Santa Venerina dove verrà organizzato un centro d'accoglienza per gli sfollati che in queste ore pare abbiano superato il migliaio di unità.
    Il terremoto, secondo gli esperti, dovrebbe essere legato all'attività eruttiva dell'Etna che continua in modo costante con colate che avanzano su due versanti; le forze anti incendio coadiuvate da volontari lavorano per rallentarne la discesa.
    Intanto è stata confermata la chiusura dell'Aeroporto di Catania, ricoperto di cenere e detriti almeno fino a giovedì pomeriggio.
    Il Consiglio dei Ministri dovrebbe riunirsi entro questa sera per decidere interventi straordinari e dichiarare lo stato d'emergenza.

    La redazione

    Ultima modifica il 29 Ottobre 2002 - 01:00

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.