23 Giugno 2011 - 11:53

    Marco Pannella in sciopero della fame e della sete

    Vota questo articolo
    (0 Voti)

    Per la democrazia, la legalità, la giustizia

     

    Dal 20 aprile Marco Pannella è in sciopero della fame, e dalle ore 24.00 di domenica 19 Giugno è in sciopero della sete, perchè l'Italia "torni a potere in qualche misura essere considerata una democrazia".

    Il 19 giugno, durante l'ultima conversazione domenicale su Radio Radicale, Pannella ha lanciato un appello:

    Da quando faccio lo sciopero della fame, quindi dal 20 aprile, sui telegiornali io ho visto una sola volta – su Sky tg - una notizia di 20 secondi sulle dichiarazioni di quel pomeriggio, quindi a caldo, sui referendum. C'ero anch'io e hanno detto: 'I Radicali dicono due 'sì' e il resto niente'. Mentre i Radicali avevano detto che sull'acqua poteva essere 'sì' o 'no', ma il problema era andare a votare. Questa notizia era accompagnato da una mia foto, in cui sarò pesato 115 chilogrammi, grassoccio, con i capelli corti. Questo è l'unico modo... Altrimenti non si può andare in nessun posto in tv, lo posso dimostrare. Perché loro sanno che la gente, la strada, il Paese, è bene che non ascoltino le nostre follie, altrimenti le riconoscerebbero come cose sagge e urgenti. Oggi ho detto: in nome della legge, delle leggi internazionali e della legge europea, in nome della Costituzione e della legge suprema italiana, vi ordino di cessare in un comportamento assolutamente criminale e professionale su tutte le cose che riguardano la vita dei vostri cittadini".

    La protesta di Marco Pannella riguarda anche la drammatica situazione delle carceri italiane. E' possibile sostenere la campagna visitando il sito all'indirizzo http://www.radicali.it/democrazia/noi-sosteniamo-pannella

    Ultima modifica il 23 Giugno 2011 - 12:21

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.