24 Aprile 2013 - 13:48

    Festa della Liberazione al Museo Diffuso della Resistenza

    Vota questo articolo
    (0 Voti)

    Una giornata di arte, canti, spettacoli e proiezioni

     

     

    Per i festeggiamenti del 25 aprile, il Museo Diffuso della Resistenza di Torino propone un fitto e variegato programma di eventi.

    Alle 11.00 in programma l’inaugurazione dell'opera dell'artista ceca Helena Hladilova, appositamente realizzata per e nel rifugio antiaereo del Museo. L'opera, che si ispira alle origini del funzionamento del sistema democratico nell'antica Grecia, è stata eseguita con la collaborazione di Namsal Siedlecki e fa parte di Vitrine. Alle Radici della Democrazia, un progetto promosso e organizzato dalla GAM in collaborazione con il Consiglio Regionale del Piemonte, dedicato alla giovane ricerca artistica piemontese.

    Alle 11.30 Scarpe rotte eppur bisogna andar, canti della Resistenza diretti e interpretati dal Coro la Gerla di Torino. A partire dalle ore 15.30  presso l'esedra di fronte al Museo Musica e teatro per la Resistenza. Infine alle 20.00, la proiezione del filmato vincitore della sezione Memoria Storica e dei due filmati vincitori della sezione Cortometraggi - Ritratti al femminile del XVII Valsusa Filmfest.

    Info: Museo Diffuso della Resistenza di Torino

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.