28 Marzo 2018 - 12:19

    “Norme in materia di CAREGIVER familiare e delega al Governo per la piena integrazione della figura del CAREGIVER familiare nell'Ordinamento giuridico della Repubblica italiana”

    Vota questo articolo
    (0 Voti)

    Conferenza stampa al Senato

     

    In programma per oggi, mercoledì 28 marzo 2018, alle 13.00, nella Sala Caduti di Nassirya del Senato della Repubblica a Roma, la conferenza stampa di presentazione del Disegno di Legge Norme in materia di CAREGIVER familiare e delega al Governo per la piena integrazione della figura del CAREGIVER familiare nell'Ordinamento giuridico della Repubblica italiana, a prima firma del senatore della Lega Stefano Candiani.

    Alla conferenza, introdotta da Paola Severini Melograni, assieme al senatore Stefano Candiani interverrà anche l'onorevole Laura Bignami, già senatrice nella XVII legislatura e prima firmataria dell'emendamento che ha riconosciuto la figura giuridica del CAREGIVER familiare anche in Italia.

    Dopo oltre 20 anni la figura del CAREGIVER familiare è stata riconosciuta anche in Italia con il comma 255 inserito nella Legge 27 dicembre 2017, n. 205, legge di Bilancio per il 2018. Questo importante riconoscimento - spiega la nota- allinea l'Italia ad altri paesi europei ed extraeuropei ed offre al legislatore una nuova pagina in bianco tutta da scrivere. Per tali motivi il senatore Stefano Candiani ha depositato in Senato, il primo giorno della XVIII Legislatura, il disegno di legge n. 7 con il fine di proseguire il lavoro iniziato nella passata legislatura dalla ex collega Bignami e per delineare un primo nucleo di norme che siano di riferimento certo su tutto il territorio nazionale al fine di garantire i diritti dei CAREGIVER familiari”.

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.