Stampa questa pagina
03 Dicembre 2019 - 13:57

Dopo il sisma del 26 novembre, incontro in Sala Nassyria per l'Albania

Vota questo articolo
(0 Voti)

Dopo il grave sisma che ha colpito l’Albania lo scorso 26 novembre 2019, il Paese chiama aiuto. Ringraziando l’Italia e le sue istituzioni che sono stati i primi ad arrivare in loco e ad affrontare l’avversità attraverso la solidarietà.

Domani, mercoledì 4 di dicembre, si terrà un incontro per condividere le riflessioni su quello che è stato fatto e soprattutto quello che bisogna continuare a fare. Apunttamento in Senato della Repubblica, Sala “Caduti di Nassyria” alle ore 18:00.

Questa iniziativa dell'Ambasciata della Repubblica d'Albania è stata sostenuta dal Gruppo parlamentare di amicizia Italia-Albania, e in particolare dal Senatore Manuel Vescovi, in qualità di Presidente del Gruppo.

Sarà presente all’incontro il Vice Ministro per l’Europa e gli Affari Esteri della Repubblica d’Albania, Etjen Xhafaj.

Interverranno all’incontro , inoltre, l'Ambasciatore della Repubblica d’Albania in Italia, sig.ra Anila Bitri Lani, il Senatore Manuel Vescovi, il Rappresentante della Comunità di Sant’ Egidio Arch. Agata Guerra, il Presidente della Commissione Disciplinare dell’Ordine Architetti Roma, con testimonianza dall’esperienza di emergenza e ricostruzione di Amatrice, Fabrizio Curcio, Dipartimento Casa Italia, Arch. Gent Islami, Situazione del Patrimonio Culturale dell’Albania, Aldo Marino, Console onorario in Calabria, sul contributo delle comunità arberesh, Klodiana Çuka, Portavoce delle associazioni albanesi.

Ultima modifica il 03 Dicembre 2019 - 14:45

Ultimi da AngeliPress