15 Gennaio 2020 - 17:33

    Oltre l'Alzheimer, di Flavio Pagano

    Vota questo articolo
    (0 Voti)

    Che si tratti della nostra professione o di una scelta familiare, il fine di chi cura è sempre uno: coltivare la vita.

    E questo vuol dire, prima di tutto, cercare la felicità. Una ricerca legittima anche nelle situazioni più estreme, perché, come scrive l'autore: "Soltanto una definizione della parola vita è capace di esprimere realmente il significato dell'esistenza: vita è tutto ciò di cui noi ci prendiamo cura."

    In questo libro c'è sia il manuale che la testimonianza, con alcuni pratici consigli: non isolatevi con il malato, non arrabbiatevi, abbiate cura della vostra salute, non annullatevi, utilizzate i contatto fisico, trovate una routine, non sostituitelo, fategli fare attività semplici.

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.