11 Marzo 2020 - 14:22

    Paola Severini Melograni ai microfoni di Radioradicale

    Vota questo articolo
    (0 Voti)

    Il direttore di Angelipress.com, Paola Severini Melograni, ha concesso una lunga intervista a Giovanna Reanda ai microfoni di Radioradicale.

     

    -I temi sono stati: l'urgenza immediata di un decreto che riguarda circa un milione di persone fragili, fragilissime addirittura,che hanno visto chiusi i laboratori e centri diurni e che non possono stare a casa, ma nello stesso tempo devono essere tutelati e controllati per il virus e l’emergenza riguarda in particolar modo soprattutto le persone con problemi mentali.
    -La necessità poi ,anche a questo proposito,di un coordinamento che possa essere sostenuto da personalità che hanno lavorato in teatri di guerra e durante situazioni di epidemie, come ex capi di stato maggiori dell'esercito e qui Paola Severini segnala la grande competenza di Danilo Errico, former capo di stato maggiore dell'esercito.
    -La necessità di costruire un palinsesto sociale della Rai. Prima di tutto per parlare direttamente a queste persone e poi per avere una visione differente che conforti e sostenga gli italiani.
    -La segnalazione del grande lavoro che il presidente dei filantropi europei, Massimo Lapucci, sta facendo per prepararsi al dopo emergenza e il ruolo di Padova capitale europea del volontariato come referente europeo per quello che sarà la costruzione di un no profit diverso e più sostenuto per il futuro.
    -Nell'insieme Paola Severini ha anche citato l'enorme lavoro che il giornale Avvenire sta realizzando in questi giorni e tutte le mail e le segnalazioni ricevute a proposito della “disabilità positiva “dalla trasmissione “Oancheno “in onda ogni domenica mattina su Rai 2. 
     
    Potete ascoltare l'intervista completa da questo link

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.