03 Settembre 2020 - 11:56

    La crisi colpisce gli ultimi - le imprese sociali dei Balcani

    Vota questo articolo
    (0 Voti)

    Senza supporti, circa il 60% delle imprese sociali nei Paesi Balcani è a rischio chiusura. Servono progetti mirati.

     Le imprese sociali dei Balcani hanno tre mesi di vita dopo il lockdown. La Caritas italiana insieme alla Focsiv hanno lanciato la campagna "Dacci oggi il nostro pane quotidiano" e descrivono la pandemia sociale nelle aree più fragili e meno note del pianeta. 

    Nei Balcani, da marzo la pandemia ha indotto i governi ad introdurre misure molto rigide per frenare il contagio con la chiusura delle scuole e delle attività economiche, il divieto di lasciare la propria dimora o di circolare liberamente e la chiusura dei confini. Le già deboli economie locali sono state distrutte dal Covid-19 e quelle che ne hanno risentito sono proprio quelle sociali. In Montenegro solo a giugno il turismo ha avuto un calo del 96% nelle prenotazioni rispetto all'anno precedente. 

    Attualmente, in molti Stati vige ancora lo stato di emergenza dato dalla nuova diffusione del contagio. È stato così reintrodotto il divieto di movimento verso gli altri paesi eurepei e di esportazione di beni e prodotti. 

    Sempre la Caritas ha reso noti alcuni dati di una ricerca condotta sulle imprese sociali dei Balcani. La maggiorparte di esse sono nate negli ultimi 4 anni e sono pertanto ancora molto fragili. Oltre il 60% ha affermato di non poter sopravvivere più di tre mesi senza supporti. La chiusura delle imprese sociali significherebbe rigettare nella povertà disabili, persone con disturbo mentale, madri sole o donne vittime di violenza. 

    Nei paesi più fragili settembre sarà un mese decisivo e cruciale per il loro futuro, sicuramente senza progetti mirati agricoltori e cooperative sa soli non possono farcela contro la pandemia sociale.

    Ultima modifica il 03 Settembre 2020 - 12:36

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.