26 Settembre 2020 - 19:59

    Domenica alle 09.20 circa su Raidue la seconda puntata della nuova stagione di O Anche No

    Scritto da
    Vota questo articolo
    (0 Voti)

    Domenica 27 settembre su RAI 2 alle 9,20 circa e venerdì 2 ottobre in replica alle 00,55 una nuova puntata di “O anche no”, il programma su disabilità e inclusione realizzato con RAI PER IL SOCIALE, la struttura diretta da Giovanni Parapini.
    In questa puntata protagonista del “cooking show” una grandissima chef, Cristina Bowerman, che ci presenterà una delle sue ricette con l’aiuto di alcuni “ragazzi delicati” nel ruolo di aiutanti e allievi.
    Paola Severini Melograni ricorderà Alessandra Bisceglia, indimenticabile giornalista affetta da una rara malattia genetica che ha lavorato in tanti programmi televisivi e a soli 28 anni “ha lasciato le rotelle per mettere le ali”. In studio la mamma di Alessandra, Raffaella Restaino, fondatrice della Onlus “W Ale” che porta il nome della figlia.
    Nel salotto di “O anche no” anche l’ingegner Andrea Segato Bertaia e Lorenza Trinchero, che presenteranno una sedia a rotelle con la guida assistita che risponde ai comandi vocali.
    Rebecca Zoe De Luca, la giovanissima blogger che scrive su Marie Claire, Vanity Fair, Elle, Angelipress, ci darà la sua “notizia del giorno” che verrà illustrata e commentata da Stefano Disegni con le sue straordinarie strisce.
    Non mancherà lo spettacolo: il “prestigiattore” Andrea Paris presenterà uno dei suoi incredibili numeri di magia. Ma non sarà solo: con lui ci sarà un aspirante mago…
    Ladri di Carrozzelle presenteranno la loro prima esibizione live dopo il lockdown (un concerto fatto a Terni) e chiuderanno in bellezza con “Mari del Sud”.

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.