28 Settembre 2020 - 06:00

    Il musil di Cedegolo non si ferma!

    Scritto da
    Vota questo articolo
    (0 Voti)

    Il musil di Cedegolo in questo periodo è aperto ogni Sabato e Domenica della 14:00 alle 19:00.

     

    unnamed (1).jpg

     

    Le attività al museo non si fermano e proseguono con la programmazione autunnale!

    Non solo la mostra "girogirotondo Il mondo dei giochi popolari" è stata prolungata fino al 1 novembre 2020, ma sono in programma le seguenti iniziative:

    • 18 settembre - ore 21:00
      Festival Cielinterra 2020 12a edizione. "Onde antiche e moderne", concerto del Quartetto di Brescia

    • 26 e 27 settembre - dalle 15:00 alle 18:00
      Il musil aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio organizzando visite guidate gratuite, su prenotazione

    • 3 e 4 ottobre - dalle 14:30 alle 18:30
      Week-end Carosello: per tutti i visitatori, la possibilità di guardare decine di puntate del mitico Carosello, provenienti dall'archivio cinematografico del musil.
    • 11 ottobre - ore 17:00
      Il Ciclo dell'Acqua sulla punta delle dita. Inaugurazione della Parete interattiva, la nuova installazione multimediale del musil.

    • 18 ottobre - ore 17:00
      Nikola Tesla e la bobina. Esperienze e altre storie elettriche, ispirate all'opera del grande inventore. A cura del Dott. Andrea Zamboni

    • 24 e 25 ottobre - dalle 14:00 alle 18:30
      Giornate FAI d'Autunno 2020. Ingresso ridotto al museo per i partecipanti alla visita della Centrale Edison di Cedegolo organizzata dal FAI. Per prenotazioni: www.fondoambiente.it
    • 25 ottobre - ore 17:00
      Archivi fotografici: storia e futuro. Una riflessione sul valore delle collezioni fotografiche storiche, a cura di Renato Corsini (Macof Centro della fotografia italiana).

    • 31 ottobre
      Halloween al Museo: serata da brivido, su prenotazione.

    Date e orari degli eventi potrebbero subire variazioni.
    Consultare il sito www.musilbrescia.it per la programmazione aggiornata.

    PER PRENOTAZIONI
    Telefonare al numero 342 84 75 113 oppure scrivere all'indirizzo email This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it..

     

    Comunicato stampa Fondazione musil

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.