28 Settembre 2020 - 06:08

    L'attivista Maryam Durani apre una palestra per donne nel cuore dell'Afghanistan integralista

    Scritto da
    Vota questo articolo
    (0 Voti)

    A Kandahar, culla dei Taleban, in un luogo in cui le donne vengono obbligate a stare in casa o a indossare il burqa la nota attivista afghana lancia una sfida importante nei confronti dei talebani, ospitando circa 50 donne nella sua palestra.

    "La reazione delle donne è stata molto positiva perché ne avevano bisogno. Quello che mi ha infastidito è stata la reazione degli uomini che ci accusano di violare la sharia", ha detto Maryam alla Reuters.

    Quando aveva appena 21 anni, Maryam Durani è stata eletta membro del consiglio provinciale di Kandahar. Durante i suoi sei anni di servizio nel consiglio, è stata una forte sostenitrice dei diritti delle donne, fermamente impegnata a costruire una società inclusiva ed equa. Ora 27enne, Maryam ha anche portato avanti il ​​suo lavoro per i diritti delle donne attraverso la creazione dell'Associazione Khadija Kubra per la cultura, una beneficiaria NED la cui missione è quella di consentire alle donne di assumere ruoli di leadership in tutto il paese. 

    "La mia unica preoccupazione sono i diritti delle donne, quali libertà ci vogliono togliere, che restrizioni verranno reintrodotte", commenta così Maryam l'ipotesi di un esecutivo con dentro ministri talebani.

    Grazie al suo coraggio,la rivista TIME ha definito Maryam come una delle 100 persone più influenti al mondo dello scorso anno.

    A testimonianza dei suoi risultati eccezionali e del suo incrollabile impegno per la giustizia per le donne, Maryam ha ricevuto il premio Woman of Courage del Segretario di Stato americano nel 2012, presentato dal Segretario Clinton e dalla First Lady Michelle Obama. L'elenco dei riconoscimenti e dei riconoscimenti che ha ricevuto è lungo e meritato; dimostrando che non è un modello solo per quelli in Afghanistan, ma anche per le donne di tutto il mondo.

     

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.