Emarginazione e povertà

Emarginazione e povertà (547)

<b> Calcio senza frontiere </b>

 |  06 Maggio 2002 - 02:00  |  Pubblicato in Emarginazione e povertà
Un calcio all'ingiustizia, un rigore contro l'indifferenza e un goal multietnico.Metafore calcistiche per presentare un torneo internazionale di calcio organizzato dalla Cisl a partire dal 1 maggio a Bergamo, per protestrare contro il progetto di legge sull'immigrazione giudicato troppo restrittivo.Giocano solo squadre fatte da stranieri e le regole del gioco sono molto corrette: non ci sono eliminatorie, tutte le squadre giocano lo stesso numero di partite, anche se, naturalmente solo una sarà la vincitrice.
Conferenza stampa, promossa dalla Cgil, per la presentazione del Convegno il giovedì 2 maggio

<b>Muore a pochi passi da San Pietro</B>

 |  26 Aprile 2002 - 02:00  |  Pubblicato in Emarginazione e povertà
Non dovrebbe avere più di 40 anni il senza tetto trovato cadavere in largo Porta Cavalleggeri, a pochi passi da San Pietro.
Non si conosce il suo nome o la sua nazionalità. Secondo i tratti dovrebbe appartenere a uno dei paesi dell'Est Europa, ma non si può azzardare nulla.
/ Si svolgerà a Milano il 19 e 20 aprile l'incontro che celebra i venti anni del CNCA, il Coordinamento delle Comunità di accoglienza, dal titolo "Con i vulnerabili", intendendo per vulnerabili le fasce più deboli della società, quali i vecchi, i bambini, le donne, i malati e i poveri.
Nel corso del 2001 il CNCA ha accolto 36000 persone (giovani tossicodipendenti, minori, disabili, immigrati, malati psichiatrici, senza fissa dimora, prostitute, ex carcerati), in 2000 strutture con un organico di 7 mila operatori e 5 mila volontari.
L'incontro di aprile, al quale seguiranno altre due iniziative, vedono la partecipazione di quattro grandi giornalisti che, per professione, racconteranno il mondo.
Per informazioni:
Segreteria nazionale del CNCA, tel: 06/44230395;
e/mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
«Un'esperienza pilota». Così l'Organizzazione mondiale della Sanità (Oms) segnalerà a cinquantuno Paesi del Pianeta, il lavoro del Servizio di Medicina preventiva e delle Migrazioni che, dal San Gallicano in Trastevere, opera da vent'anni per la salute di poveri e deboli, dai senzatetto agli immigrati, dalle prostitute agli anziani.
Accadrà a Dsseldorf, il 18 aprile prossimo, nel Congresso mondiale su «Povertà e salute».
L'ex leader sudafricano ha approfittato della visita in Africa del premier canadese Chretien, presidente di turno del G8, per avanzare l'allarme per stroncare l'epidamia dilagante.
Grazie a «un colpo di testa» in dodici giorni nel San Gallicano è stato fatto quello che in anni era stato più volte promesso e mai stato realizzato.
L’ospedale è rinato: ambulatori, sale operatorie e studi non sono più abbandonati nell’incuria più totale.
In questi spazi un gruppo di medici con spirito di sacrificio ha continuato lo stesso a assistere da molti anni immigrati, anche clandestini, senza fissa dimora, anziani e prostitute.
Il merito di questa ristrutturazione è della Fondazione «Bambini in emergenza», associazione creata nel 1995 da Mino D’Amato, giornalista della Rai e attuale consigliere regionale.
Il Comune assiste 231 giovani immigrati, che a 18 anni «scompaiono» Hanno storie drammatiche alle spalle, di violenza o di abbandono e anche viaggi della disperazione prima di raggiungere il nostro paese. Come quella di «Irina», chiamiamola così, originaria della Moldavia che è arrivata a Roma dopo una fuga rocambolesca e che a 16 anni si è ritrovata da sola per 48 ore, abbandonata dai suoi compagni di viaggio, alla stazione Termini.
Si svolgera' a Palermo, nei giorni 10/11 Aprile 2002, la Conferenza Internazionale sull'e/Government per lo Sviluppo, presentata dal dipartimento per l'Innovazione e le Tecnologie con il sostegno del dipartimento degli Affari Sociali ed Economici delle Nazioni Unite.
Il Comitato Italiano/Forum per la Sovranità Alimentare si è riunito il 22 febbraio scorso al fine di riprendere i lavori preparatori in vista del FORUM delle Organizzazioni sociali (CSO) e delle Ong PER LA SOVRANITà ALIMENTARE che si terrà a Roma dall’8 al 13 giugno prossimo in concomitanza all’evento convocato dalla FAO “Vertice mondiale dell’Alimentazione: cinque anni dopo” (10/13 giugno).

Pagina 38 di 40

saint vincent 2013

Vetrina

Le Ultime Newsletter