Giustizia e carceri

Giustizia e carceri (817)

UNHRC's Robinson Interviewed by Associated Press.

 |  08 Settembre 2002 - 02:00  |  Pubblicato in Giustizia e carceri
UNHRC Chief (and former President of Ireland) Mary Robinson in interview with Associated Press. Robinson says worst human rights violation is “extreme poverty”.
Per Sofri e Bompressi
Un digiuno contro l’oblio


Questa non è un’iniziativa con un obiettivo o una scadenza immediata, proponiamo, piuttosto, una catena di solidarietà, anche attraverso un digiuno a staffetta, per rifiutare il ruolo di spettatori passivi e perché la carcerazione di Sofri e Bompressi non cada nell’oblio.
Questa non è un’iniziativa con un obiettivo o una scadenza immediata, proponiamo, piuttosto, una catena di solidarietà, anche attraverso un digiuno a staffetta, per rifiutare il ruolo di spettatori passivi e perché la carcerazione di Sofri e Bompressi non cada nell’oblio.<(I>
Un digiuno contro l’oblio

Questa non è un’iniziativa con un obiettivo o una scadenza immediata, proponiamo, piuttosto, una catena di solidarietà, anche attraverso un digiuno a staffetta, per rifiutare il ruolo di spettatori passivi e perché la carcerazione di Sofri e Bompressi non cada nell’oblio.
Per Sofri e Bompressi
Un digiuno contro l’oblio


Questa non è un’iniziativa con un obiettivo o una scadenza immediata, proponiamo, piuttosto, una catena di solidarietà, anche attraverso un digiuno a staffetta, per rifiutare il ruolo di spettatori passivi e perché la carcerazione di Sofri e Bompressi non cada nell’oblio
Amnesty International report on August 30 / Day of observation and remebrance for the Disappeared.
3393 giornate di digiuno
Per Sofri e BompressiUn digiuno contro l’oblio
Questa non è un’iniziativa con un obiettivo o una scadenza immediata, proponiamo, piuttosto, una catena di solidarietà, anche attraverso un digiuno a staffetta, per rifiutare il ruolo di spettatori passivi e perché la carcerazione di Sofri e Bompressi non cada nell’oblio.
Per Sofri e Bompressi
Un digiuno contro l’oblio


Questa non è un’iniziativa con un obiettivo o una scadenza immediata, proponiamo, piuttosto, una catena di solidarietà, anche attraverso un digiuno a staffetta, per rifiutare il ruolo di spettatori passivi e perché la carcerazione di Sofri e Bompressi non cada nell’oblio.
Alle 10.30, quando i detenuti usciranno in cortile per l'ora d'aria, un aereo da turismo con uno striscione sorvolerà il carcere «Don Bosco» di Pisa. Su quello striscione ci saranno gli auguri per Adriano Sofri.
Per Sofri e Bompressi
Un digiuno contro l’oblio

Questa non è un’iniziativa con un obiettivo o una scadenza immediata, proponiamo, piuttosto, una catena di solidarietà, anche attraverso un digiuno a staffetta, per rifiutare il ruolo di spettatori passivi e perché la carcerazione di Sofri e Bompressi non cada nell’oblio.

Page 51 of 59

saint vincent 2013

Vetrina

Servizio Pubblico