AngeliPress

AngeliPress

<b>Equal: l'Ue contro la discriminazione sul lavoro </b>

Pubblicato in La situazione in europa
 |  28 Marzo 2002 - 01:00

Con i nuovi fondi strutturali per il periodo 2000/2006,l'Unione Europea ha ampliato il raggio d'azione del FSE creando iniziative e politiche per il lavoro.

Una delle iniziative si chiama EQUAL e ha l'obiettivo di promuovere la lotta alle discriminazioni e alle disuguaglianze di ogni tipo in relazione al mercato del lavoro.

<B> Save the Children e la Stramilano corrono insieme la ''Run for Good''

Pubblicato in Lo sport e il sociale
 |  27 Marzo 2002 - 01:00

Save the Children parteciperà all’edizione 2002 della Run for Good abbinata alla Stramilano, la corsa più famosa al mondo che ogni anno vede al via circa 50.000 partecipanti, tra donne, uomini e bambini di ogni età, e che si terrà domenica 14 aprile.


La Run for Good – Corri per una buona causa – è un’importante iniziativa benefica che ha riscosso un grande successo in occasione della Milano Marathon 2001.
Ogni partecipante avrà l’opportunità di portare simbolicamente al traguardo una somma di denaro raccolta tra parenti, amici e colleghi da destinare a Save the Children, per contribuire a migliorare le condizioni di vita di migliaia di bambini nel mondo.


Per questo motivo Save the Children chiede a tutti i partecipanti di correre per la Run for Good raccogliendo fondi da colleghi, amici e parenti e al contempo di chiedendo loro di diventare sponsor della propria partecipazione con un contributo in euro per Km percorso in questa “gara della solidarietà”.

Ognuno potrà essere protagonista scegliendo i momenti e le occasioni più adatti alla propria forma fisica o quelli più divertenti da vivere con gli amici.

<b>BOLLETTINO N. 37 del 27 marzo 2002</b>

Pubblicato in Giustizia e carceri
 |  27 Marzo 2002 - 01:00
Per Sofri e BompressiUn digiuno contro l’oblioQuesta non è un’iniziativa con un obiettivo o una scadenza immediata, proponiamo, piuttosto, una catena di solidarietà, anche attraverso un digiuno a staffetta, per rifiutare il ruolo di spettatori passivi e perché la carcerazione di Sofri e Bompressi non cada nell’oblioOGGI SIAMO A QUOTA:
467 digiunanti312 in attesa di subentrare

TERZO GIORNO DI DIGIUNO SETTIMANALE PER TONINO ARMINI.
SECONDO DEI TRE GIORNI DI DIGIUNO PER L’EX PARLAMENTARE LINO DE BENETTI, COORDINATORE NAZIONALE DEL MOVIMENTO ECOLOGISTA.
OGGI DIGIUNA: IL CONSIGLIERE ALLA REGIONE TOSCANA DELLA MARGHERITA LUCIA FRANCHINI.
Oggi digiunano:
Per l’intera settimana: Tonino Armini Roma
Per uno o più giorni: Lino De Benetti Genova, Silvio Di Francia consigliere comunale di Roma, Cesare Moreno Napoli (al quinto dei sei giorni di digiuno), Lucia Franchini consigliere regionale della Toscana, Emilio Targia caporedattore di Radio Radicale, Nina Fragassi Napoli, Lucia Ragni Napoli, Tonino Ruggiero Napoli, Carlo Pozzi Pescara, Anna Migliori Pesaro, Luisa Mondo, Paola Dalboni Mantova, Michela Rabini Bolzano, Luciana Antarinella Bolzano.

<b> CONVEGNO CONCLUSIVO DELLA SOVVENZIONE GLOBALE OASIS</b>

Pubblicato in Notizie
 |  27 Marzo 2002 - 01:00
"FINANZA ETICA DAL GLOBALE AL LOCALE"
L’utilizzo della Sovvenzione Globale OASIS / Orchestrare azioni di Sviluppo per le piccole e medie Imprese Sociali / quale strumento di sviluppo del sistema imprenditoriale sociale nell'Italia meridionale, si è dimostrata un’esperienza unica a livello europeo.
Grazie ad OASIS si è, infatti, raggiunto l’accreditamento delle PMIS / Piccole e Medie Imprese Sociali / come realtà sociali ed imprenditoriali, così da consentirne l’accesso agli stanziamenti del FESR / Fondo Europeo di Sviluppo Regionale / finora dedicati alle PMI, piccole e medie imprese.
Da qui l’esigenza di proporre uno spazio di valutazione sui processi in atto nell’imprenditoria sociale, ed in particolare, sul valore aggiunto fornito da OASIS a questo processo.
Il Convegno Conclusivo della Sovvenzione Globale OASIS, previsto a Napoli il 6 Aprile 2002 sarà presentato alla Stampa mercoledì 27 marzo p.v. alle ore 15.00,
presso la sede della COSIS S.p.A., in via Nazionale 39 Roma.
Alla conferenza stampa saranno presenti:
Paolo Emilio Nistri, presidente Fondazione Europa Occupazione / Organismo intermediario della S.G. OASIS;
Stefano Zapponini, presidente di COSIS S.p.A. / Partner attuatore S.G. OASIS;
Alberto Manelli, responsabile della S.G. OASIS;
Raffaele Rosa, presidente della Coop. soc.
Progettambiente finanziata dalla S.G. OASIS.
Ufficio Stampa
Marco Scoteroni cell. 338/6544144
Email : marc_scot @ yahoo.it
M. Paola Tavazza tel. 06 4767822
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

<b>«Centinaia i ragazzini lasciati a Malpensa»</B>

Pubblicato in Infanzia
 |  27 Marzo 2002 - 01:00
La denuncia dell’assessore Maiolo: Milano è come Brindisi per gli scafisti
Abbandonati sì, ma con la cartina: un
bigliettino in tasca a segnalare la destinazione più gradita, «ogni tanto ne capita qualcuno che magari non parla l’italiano e tira
fuori il suo appunto, "portatemi ai Martinitt, grazie", dopodiché si scopre che in
quell’istituto per minori, guarda caso, s’era liberato un posto due o tre giorni prima, c’è una specie di passaparola
internazionale...».
Tiziana Maiolo è l’assessore ai Servizi sociali del Comune di Milano, e sulla faccenda dei minorenni che sbarcano a Malpensa chiede l’intervento (economico) del governo
«perché tutti questi ragazzi convergono a Malpensa, Milano è diventata un collettore nazionale, come Brindisi per gli scafisti: centinaia di casi, più che decine».

<B>BOLLETTINO N. 36 Del 26 marzo 2002</b>

Pubblicato in Giustizia e carceri
 |  27 Marzo 2002 - 01:00
Per Sofri e BompressiUn digiuno contro l’oblioQuesta non è un’iniziativa con un obiettivo o una scadenza immediata, proponiamo, piuttosto, una catena di solidarietà, anche attraverso un digiuno a staffetta, per rifiutare il ruolo di spettatori passivi e perché la carcerazione di Sofri e Bompressi non cada nell’oblio

<b>L&#8217;amore nella terza età arriva via Internet</B>

Pubblicato in Anziani
 |  26 Marzo 2002 - 01:00
Parlano d'amore, lavoro, salute e problemi personali.
Fanno amicizia, si incontrano, litigano, ma qualche volta tra loro nascono unioni destinate a durare.
è il popolo delle chat line, in particolare di quelle dedicate alla terza età.
Frequentatissima e popolata da un colorito gruppo di anziani internauti quella del portale www.yahoo.it (i link per raggiungerla dopo aver digitato l'indirizzo sono: «chat», «amicizia» e «terza età»), dedicata a discussioni sugli anni d'argento.
Una megacomunità virtuale con romani, milanesi, sardi, italiani all'estero.
Nelle conversazioni on/line si trova di tutto, dagli agricoltori ai dirigenti.

<B>Una farfalla all&#8217;Opera per combattere le mine </b>

Pubblicato in Angeli Exibition
 |  26 Marzo 2002 - 01:00

Rappresentazione unica domani sera al Teatro dell’Opera, a favore della Campagna italiana contro le mine.
In scena «Butterfly and Parrots», atto unico di Carlo Manfredi e Marta Bifano, interpretato tra gli altri da Carla Fracci.
L’evento, sponsorizzato da Omnitel Vodafone, Campidoglio e Regione Lazio, vuol richiamare l’attenzione sulla campagna contro le mine che ogni fanno 20/26 mila vittime.
L’incasso sarà devoluto al programma di sminamento in Afghanistan.
BUTTERFLY AND PARROTS merc. h 21, Teatro dell’Opera, p.za B.Gigli 1, info: 06.85800693

<B>Iacp, manca la rampa d&#8217;accesso:anziano &#8220;prigioniero&#8221; nello

Pubblicato in Anziani
 |  26 Marzo 2002 - 01:00

«Sono segregato in casa. è dal '98 che abbiamo fatto la richiesta di una rampa d'accesso al montascale, ma soltanto qualche mese fa i tecnici sono venuti per un sopralluogo ed hanno discusso una possibile soluzione».
Per Angelo Colonna, classe 1923, le quattro mura di casa sono diventate la sua prigione da quando le sue condizioni fisiche si sono aggravate.
Non ce l'ha fatta più, con il solo aiuto della moglie, a scendere dal montascale per superare il dislivello di 5 gradini che separano l'impianto dal pianerottolo.

<B>Un corso per formare esperti nella riabilitazione equestre</B>

Pubblicato in Disabilità
 |  26 Marzo 2002 - 01:00
E' promosso dall'Istituto Motti e dalla cooperativa Lo Stradello
Il nuovo centro ippico della cooperativa sociale «Lo Stradello» di Scandiano è diventato ormai un punto di riferimento per le iniziative più qualificate di riabilitazione equestre.
Come «Noi e i cavalli», progetto promosso dall'istituto «A. Motti» di Castelnovo Monti, in collaborazione con «Lo Stradello», con il contributo della Provincia di Reggio e la partecipazione di insegnanti, istruttori sportivi, formatori.
L'obiettivo di questo progetto è di formare un'équipe di tutor in grado di raggiungere competenze a supporto di programmi di riabilitazione equestre. Coordinano il progetto gli insegnanti del «Motti» Luciana Maioli (coordinatrice handicap), Valeria Valeriani e Paolo Baroni (docenti di scienze).

saint vincent 2013

Vetrina

Argomenti in rilievo

  • Buon anno
    Cari Tutti,   poche righe per ricordarvi quelli che per noi saranno gli impegni da assolvere,per davvero, nel 2020.  
    Scritto 16 Gennaio 2020 - 11:33 in Newsletter Letto 33 volte Leggi tutto...
  • Una poesia e un consuntivo, fonte di ispirazione e voglia di cominciare il 2020
    Una poesia e un consuntivo, fonte di ispirazione e voglia di cominciare il 2020 Care e Cari, I nostri auguri non sono solo nostri, ma di tutti quelli che hanno corso questa gara con noi: in particolar modo coloro che lo hanno fatto (o almeno ci hanno provato) dal loro letto o carrozzina, ma anche da luoghi lontanissimi (come Kobane), o vicinissimi (come Spoleto), fino a quelli difficili come Tirana e splendidi come Palazzo Altemps, a Roma.
    Scritto 29 Dicembre 2019 - 12:36 in Newsletter Letto 112 volte Leggi tutto...