<B>Dieci anni dopo Rostock nuovo attacco xenofobo</B>

 |  22 Luglio 2002 - 02:00  |  Pubblicato in Notizie
Dieci anni dopo gli attentati xenofobi di Rostock in Germania, un nuovo attacco è stato compiuto nel fine settimana contro lo stesso edificio: subito spente le fiamme, non ci sono stati feriti. Nell’agosto ’92, centinaia di giovani avevano lanciato sassi e molotov contro un ostello che accoglieva stranieri: 100 immigrati riuscirono a stento a salvarsi.

<b>Aperti i Mondiali</b>

 |  22 Luglio 2002 - 02:00  |  Pubblicato in Lo sport e il sociale
Eseguito il rito della cerimonia di apertura, i Mondiali di atletica sono ufficialmente iniziati. Ecco gl atleti, non vedenti ed ipovedenti, su cui sono riposte le speranze italiane.
Per Sofri e Bompressi
Un digiuno contro l’oblio

Questa non è un’iniziativa con un obiettivo o una scadenza immediata, proponiamo, piuttosto, una catena di solidarietà, anche attraverso un digiuno a staffetta, per rifiutare il ruolo di spettatori passivi e perché la carcerazione di Sofri e Bompressi non cada nell’oblio.
E' attivo da oggi il nuovo Centro Diurno per anziani con Alzheimer ed altre demenze senili di via Pierozzi, in VI Municipio.
Il Centro è stato realizzato grazie ad un accordo di programma fra Assessorato comunale Alle Politiche Sociali e della Salute, Asl Rm C e Municipi coinvolti (VI, IX, XI e XII).
Il Municipio VI ha svolto il ruolo di capofila progettuale e gestionale ed ha contribuito finanziariamente alla realizzazione del centro.
«Basterebbe che un romano su 5 donasse il sangue regolarmente per rendere autosufficienti gli ospedali della capitale, che invece sono costretti ad acquistare il sangue da altre regioni soprattutto in estate quando le donazioni calano anche del 40 per cento».

Aids vaccine trials in Thailand

 |  19 Luglio 2002 - 02:00  |  Pubblicato in Notizie
U.S. health authorities announced plans to undertake a $36 million trial of an AIDS vaccine. The trial will occur in Thailand
Il presidente dell'Unione delle comunità ebraiche italiane, Amos Luzzatto, in visita alle tombe violate ieri al cimiterio Verano, ha affermato di temere che dietro la vicenda ci sia "una mente organizzatrice"
La comunità palestinese di Roma e del Lazio deplora l'atto vandalico avvenuto nel cimitero ebraico a Roma. "La profanazione delle tombe / dichiara il presidente della comunità, Zaccaria Jaber / è un atto vile e noi lo condanniamo con tutte le nostre forze. I morti vanno rispettati, qualunque sia la loro fede".

saint vincent 2013

Vetrina

Le Ultime Newsletter