Basta mutilare orecchie e code dei cani, per motivi estetici o di addestramento. Queste e altre forme di violenza sugli animali suno proibite da un disegno di legge presentato alla Camera dal sottosegretario alla salute, Cesare Cursi. Una vera e propria carta dei diritti dei nostri amici quadrupedi.
Secondo lo studio annuale dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (Unhcr) nell’anno 2001 è diminuito sia il numero di sfollati / ossia rifugiati «interni» al Paese d’origine / che di apolidi; mentre si mantiene alto il numero di rifugiati, soprattutto a causa degli esodi dall’Afghanistan e dalla ex Repubblica Jugoslava di Macedonia.
è stato attivato ieri nel San Camillo il Centro per l’ischemia critica degli arti inferiori, malattia sempre più diffusa negli anziani. Per il responsabile del servizio, Luciano Battaglia, se questo problema non viene trattato in modo adeguato il paziente rischia l’amputazione.
Per Sofri e Bompressi
Un digiuno contro l’oblio

Questa non è un’iniziativa con un obiettivo o una scadenza immediata, proponiamo, piuttosto, una catena di solidarietà, anche attraverso un digiuno a staffetta, per rifiutare il ruolo di spettatori passivi e perché la carcerazione di Sofri e Bompressi non cada nell’oblio.
Appuntamento domani all’Arena civica di Milano per gli sportivi disabili di molte regioni italiane. Siamo giunti infatti alla quarta tappa delle prove che il Grand Prix Nazionale di atletica leggera per portatori di handicap prevede e la Polisportiva Milanese(0266117030), storica società agonistica della città, si è assunta il compito dell’organizzazione di questo meeting detto internazionale.
Inserimento professionale per disabili, previo corso di formazione gratuito. Questo, in sintesi, l’obiettivo del progetto Think, che ha portato a termine con successo la prima tornata. Ora si cercano altri 50 candidati per i prossimi corsi di formazione che si terranno a Roma, già da metà giugno.
Per Sofri e Bompressi
Un digiuno contro l’oblio


Questa non è un’iniziativa con un obiettivo o una scadenza immediata, proponiamo, piuttosto, una catena di solidarietà, anche attraverso un digiuno a staffetta, per rifiutare il ruolo di spettatori passivi e perché la carcerazione di Sofri e Bompressi non cada nell’oblio.

<b>Consiglio di un lettore</b>

 |  19 Giugno 2002 - 02:00  |  Pubblicato in Notizie
Ospitalità a Roma .Vi segnalo un albergo a tre stelle, con quattro camere accessibili: tre doppie (113 euro) e una singola (88 euro). è in via degli Scolopi 31, tel. 06 35058001, sito internet http://www.residenzamontemario.com.è stato testato da alcuni amici in carrozzina che l’hanno promosso a pieni voti. Spero di essere stato utile.Saluti. Sam

saint vincent 2013

Vetrina

Servizio Pubblico