Articoli filtrati per data: Settembre 2020

    “Non vogliamo lasciare indietro nessuno, questa è la sfida. Abbiamo molte idee e progetti che presenteremo all’ad in un piano organico entro la fine di ottobre. Sentiamo una grande responsabilità e faremo di tutto per non deludere attese e fiducia dimostrata in questi mesi”. Lo ha detto il direttore Rai per il sociale, Giovanni Parapini, in audizione in Vigilanza, definendo la sua presenza nella bicamerale “una grande occasione di confronto costruttivo”, e auspicando “una ampia collaborazione sui temi sociali da parte di tutte le forze politiche”.

     
     

    “La Rai ha varato una riforma nel 2017 modificando il segretariato sociale in responsabilità sociale per dare maggiore forza e attenzione al suo impegno”, ha spiegato. “Il covid ha trovato una Rai preparata e con l’istituzione del tavolo tecnico sociale è stata in grado di fornire risposte veloci e concrete alle fasce più deboli e sofferenti. Questo lavoro ha creato le condizioni per la nascita di una direzione nuova di coordinamento e in parte di produzione su alcuni assi portanti: coesione sociale, sociale e diritti umani, campagne sociali, ambiente e sostenibilità, inclusione e inclusione digitale”.

    “Pensiamo che non esista un sociale territoriale, nè di colore politico”, ha proseguito Parapini. “Pensiamo che esista un sociale del bene comune che unisce e non divide. Che aiuta e non abbandona, che sostiene e non lascia cadere. Un sociale del buon senso, della concretezza e dell’umanità”.

    Articolo di PrimaOnline: https://www.primaonline.it/2020/09/24/312813/rai-audizione-in-vigilanza-per-parapini-direttore-rai-sociale/

    Pubblicato in Argomenti

    Quattro giorni di incontri, dialoghi, lezioni e letture per crescere insieme, attraverso il confronto tra coscienze, l’incrocio di fedi, culture e religioni provenienti da ogni parte del mondo.

    Pubblicato in Cultura

    Nell’ambito del percorso ‘Mosaico Roma’ la Rete dei Numeri Pari organizza con il Movimento per il Diritto all’Abitare un seminario di approfondimento sui temi del diritto all'abitare e al reddito.

    Pubblicato in Argomenti

    Sul Corriere della Sera di oggi Carlo Verdelli intervista Iacopo Melio, 25 chili e più di 11mila voti. Il 28enne candidato del Pd a Firenze ha portato avanti una campagna elettorale da casa: "Basta ipocrisie su chi ha disablità".

    Ecco di seguito alcuni passaggi dell'intervista: "MI ha scritto un ragazzo di 18 anni: sei il mio primo voto, so che non mi deluderai". 

    "Il mio slogan è stato: un salto avanti. Detto da me può sembrare un paradosso, ma credo davvero seeva un salto avanti per i diritti civili. Quelli umani per esempio, la parità tra donne e uomini. […] In Italia ci sono 4 milioni di disabili ma i numeri non sono ufficiali, mancano statistiche, come mancano insegnanti di sostegno; prevale invece una cultura dell'indifferenza".

    Come si fa a far politica pesando 25 chili a 28 anni, chiede Verdelli, e Melio risponde: "Guardando la parte piena del bicchiere". Non una lezione di vita, "semmai di sopravvivenza. Se non apprezzi ciò che c'è nel bicchiere l'unica alternativa è buttarlo, ma io non sono uno che butta il bicchiere".

    Un bell'insegnamento da parte del protagonista di "Vorrei prendere il treno", che con ironia e forza combatte contro le barriere architettoniche ed è stato anche tra gli ospiti del programma di Rai 2 O anche no, condotto dal direttore di Angelipress Paola Severini Melograni.

     

    Pubblicato in Vetrina

    La XVIII edizione di BergamoScienza, il festival di divulgazione scientifica organizzato dall’Associazione BergamoScienza, si terrà da sabato 3 a domenica 18 ottobre 2020 con un’edizione speciale, tutta in digitale e con un nuovo format. Nonostante l’emergenza sanitaria, dunque, il festival sarà presente anche quest’anno. Mettendo però al primo posto la sicurezza del suo pubblico e, anche per raggiungere il numero maggiore possibile di appassionati di scienza, si sposta sul web per una versione interamente online. Si sfrutteranno quindi i canali social della manifestazione, sui quali in collaborazione con il Comitato Giovani di BergamoScienza sono state organizzate molte attività durante il lockdown, al fine di rimanere al fianco della popolazione, e un seguitissimo pre-Festival da giugno a settembre con dirette streaming, esperimenti interattivi e giochi scientifici.

    Pubblicato in Argomenti

    Recensione di Andrea Battilana del libro "Warning. La mia vita tra le righe" scritto da Fabio Fognini.

    Pubblicato in Librangelo
    24 Settembre 2020 - 06:00

    DAMIEN HIRST PER SAVE THE CHILDREN

    Fondazione Prada supporta l’artista inglese Damien Hirst nella sua nuova campagna di beneficenza a sostegno del progetto “Riscriviamo il futuro”. Damien Hirst ha realizzato due nuove stampe in tiratura limitata per aiutare i bambini italiani provenienti da ambienti disagiati e che sono stati colpiti dalla chiusura delle scuole durante la crisi del COVID–19.

    Pubblicato in Cultura
    24 Settembre 2020 - 06:00

    L'e-naso che annusa i tumori

    La scoperta italiana che aiuta lo screening del carcinoma ovarico attraverso un dispositivo che segnale eventuali molecolo volatili della malattia analizzando il respiro.

    Pubblicato in Buone notizie

    Maputo – Il WFP è estremamente preoccupato per l’escalation del conflitto e per il peggioramento della sicurezza alimentare a Cabo Delgado, in Mozambico, dove oltre 300.000 persone sono fuggite dalle proprie case e dai villaggi, abbandonando i campi e costringendole a fare affidamento solo sull’assistenza umanitaria.

    Pubblicato in Argomenti

    Aprono le porte della mostra per il centenario di Alberto Sordi che sarà visibile fino al 31 gennaio del prossimo anno.

    Pubblicato in Cultura

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.