Stampa questa pagina
05 Novembre 2010 - 14:49

“Oltre l'apocalisse”

Vota questo articolo
(0 Voti)
XVII Seminario di formazione per giornalisti a partire dai temi del disagio e delle marginalità

Dal disorientamento alla consapevolezza. Nell� edizione 2010 del Seminario di formazione per giornalisti a partire dai temi del disagio e delle marginalit� di Redattore Sociale, dal 26 al 28 novembre presso la Comunit� di Capodarco di Fermo, prosegue, da un nuovo punto di vista, il dibattito sui temi pi� urgenti del giornalismo.

La paura del nuovo � connaturata alla natura umana e allo sviluppo di tutte le professioni. Ma essa non dovrebbe condizionare solo in negativo chi ha scelto proprio il mestiere di raccontarlo, il nuovo. I giornalisti dovrebbero anche usare questa paura, adattando ai cambiamenti delle forme di trasmissione gli scopi immutabili del proprio lavoro. E non, viceversa, lasciando che diventi pi� importante il mezzo rispetto al messaggio.

Esperienze interessanti degli ultimi tempi testimoniano che la �rivoluzione del web� pu� essere benefica e che le nuove tecnologie sono anche l�opportunit� per un�informazione migliore, pi� completa e democratica. Purch� non si continui a fruirne con la passivit� di oggi.

In questa prospettiva, si partir� dalle paure per parlare della loro costruzione e decostruzione. Nella sessione tematica si affronteranno tre grandi aspetti della struttura stessa della nostra societ�, spesso rappresentati in termini ansiogeni: l�invecchiamento e la tenuta dello stato sociale, le non pi� �adeguate� disuguaglianze di genere, la crescente difficolt� di capire gli adolescenti. Infine, dopo un approfondimento sul lavoro dei cronisti minacciati in Calabria, si rifletter� sulle caratteristiche del giornalismo nella post modernit�. Per esempio, sul venir meno dei riferimenti della �grande narrazione� (ideologie, teorie dominanti, sintesi tramandate da generazioni) a vantaggio della ricerca personalizzata. E su come, nel nuovo scenario, si evolver� una delle funzioni essenziali del giornalismo, che � quella di dare un ordine al flusso indistinto delle notizie e delle idee.

Il programma dettagliato all'indirizzo: http://www.giornalisti.redattoresociale.it/

Ultima modifica il 05 Novembre 2010 - 14:49

Ultimi da AngeliPress