31 Luglio 2003 - 16:00

    Vacanze no limits

    Vota questo articolo
    (0 Voti)

    \r\nVACANZE PER TUTTI: OGGI I PORTATORI DI HANDICAP POSSONO INDIVIDUARE VIAGGI E LOCALITA ACCESSIBILI CON L AIUTO DI ASSOCIAZIONI, AGENZIE E TOUR OPERATOR SENSIBILI. ANCHE SU INTERNET
    \r\n

    \r\n
    \r\n
    \r\n
    \r\n

    Sono molte le possibilit di vacanza per l handicappato; tanto per dare un idea il Gruppo Ventaglio abbatte le barriere architettoniche in 12 villaggi e promuove il suo nuovo catalogo realizzato con la collaborazione dell'Associazione nazionale disabili.

    \r\n

    Per ottenere generali informazioni sulla normativa che tutela il turismo dei disabili possibile visitare il sito www.bte.it, che alla voce "guida disabili" propone valide alternative per una villeggiatura estiva esplicate in maniera estesa e molto curata. Per brevi consigli sul turismo accessibile, raccomandiamo una visita a www.informahandicap.it, dove ci si occupa di fornire informazioni sull'accessibilit dei locali, dei monumenti e degli alberghi di Milano, nonch di pubblicare on line il Bollettino "A Tempo Di Handicap" e fornire notizie sulle vacanze estive ed invernali, su chi le organizza. L'AIAS di Milano, in modo particolare, accontenta anche gli appassionati di escursioni estreme: inoltre possibile ricevere, oltre al progetto dettagliato del viaggio, un volontario per accompagnare il disabile.
    \r\nPer l Italia, inoltre, vi sono guide speciali per le maggiori citt d'arte, nel sito
    www.italiapertutti.it, dove s intende fornire alcune informazioni relative alla situazione dei principali servizi, particolarmente adatti per i turisti con bisogni speciali, di cui sia comprovata la operativit e l efficacia. Anche la citt di Milano si attrezzata per tutti i turisti che viaggiano in carrozzina grazie alla nuova iniziativa del Comune e in particolare dell Assessorato Relazioni Esterne e Comunicazioni che, in collaborazione con l Associazione Italiana Assistenza Spastici ha realizzato all interno del portale del Comune (www.comune.milano.it) una nuova sezione in inglese sul turismo accessibile. Il sito si chiama Welcome to Milano e contiene una banca dati di oltre 1600 location in cui si descrive il loro grado di accessibilit . Infine, per quel riguarda una guida dei sentieri montani e dei parchi naturali accessibili molto interessante il sito www.parks.it, riguardante parchi e riserve nazionali, regionali ed aree marine protette.

    \r\n\r\n

    \r\n

    \r\n

    \r\n

    \r\n

    OVVIAMENTE TUTTO DIPENDE DA CHE TIPO DI VACANZA VOLETE AFFRONTARE:

    \r\n\r\n

    \r\n

    \r\n

    Cominciando dagli ALBERGHI dobbiamo affermare che l albergatore deve sottostare ad una precisa normativa, gli operatori dell'ospitalit conosceranno sicuramente la legge n. 104 del 5 febbraio 1992 e relative modifiche, che impone l'abbattimento di barriere architettoniche in ambienti pubblici e privati. Tra le modalit di individuare le migliori strutture e i servizi alberghieri, bisogna venire a conoscenza delle priorit per i disabili, come lo sono rampe di accesso, ascensori spaziosi e montascale, corrimano solidi e facilmente afferrabili, camere al piano terra e ampi spazi dove potersi muovere con facilit , anche con sedia a rotelle.
    \r\nIl bravo albergatore deve prestare attenzione all'illuminazione, determinante per i clienti non solo per una questione di sicurezza, comfort ed efficienza, ma anche per prevenire problemi visivi e fatica. Un'illuminazione razionale e funzionale dovrebbe essere garantita in tutto l'albergo, all'ingresso come al ricevimento, nelle aree comuni come nelle camere, al bar come al ristorante.

    \r\n\r\n

    Pi complesso il discorso per i CAMPEGGI, infatti necessario, e sicuramente pi efficiente, contattare direttamente i gestori e chiedere loro informazioni sui servizi e sulle strutture

    \r\n\r\n

    Per le CASE DI CURA e le PENSIONI, l'offerta assai vasta: quasi tutte le agenzie di viaggio hanno un loro sito con proposte per disabili, dove possibile saperne di pi su tutte le possibili curiosit .

    \r\n\r\n

    Sugli OSTELLI GIOVENTU', nel sito www.ostellionline.com, mancano informazioni sull'accessibilit degli ostelli, per esposta un'ampia panoramica delle strutture in Italia e nel mondo che propongono tale servizio; l unico consiglio che possiamo darvi relativo a questo ambito chiedere informazioni preventive via e-mail direttamente ai gestori sulle possibili barriere architettoniche. Vi anticipiamo che il noto sito del CTS, Turismo Studentesco, non fa alcun tipo di accenno alle parole "barriere architettoniche" e "disabilit ".

    \r\n

    \r\n

    \r\n\r\n

    Alle guide da sfogliare, agli sportelli di fronte ai quali aspettare in coda il proprio turno ed ai vari numeri verdi da chiamare, oggi subentrato internet, per ottenere qualsivoglia informazione sul turismo accessibile. Certamente non tutto cos roseo e semplice come sembra, infatti sono tanto numerose le pagine web dedicate al tempo libero, le vacanze, gli spostamenti e le indicazioni per gli handicappati, quanto difficili da scovare, al punto da far passare inosservate informazioni pi importanti rispetto ad altre secondarie.

    \r\n

    \r\n\r\n

    \r\n

    MOSTRIAMO DI SEGUITO NOTIZIE UTILI SUI TRASPORTI :
    \r\n

    \r\n\r\n

    \r\n
    \r\n
    Cominciando dall AUTOMOBILE, indispensabile per quel 22,7% dei disabili che utilizza abitualmente una vettura il sito www.mobilit .it, che mostra accuratamente indicazioni su percorsi, parcheggi riservati e aree di servizio accessibili in autostrada
    \r\n
    \r\nA seguire i CAMPER, le aree accessibili e attrezzate per i camper sono ben illustrate al sito www.camperweb.it, dove non mancano anche le iniziative itineranti di solidariet cui partecipare.
    \r\n
    \r\nPer quel che concerne il TRENO su "servizi per disabili" del sito www.trenitalia.it, trovate informazioni sulle 179 stazioni ferroviarie dotate di Centri di Assistenza, sul servizio a domicilio di consegna biglietti, sulle tariffe agevolate e sulle carrozze attrezzate per il trasporto dei disabili.
    \r\n
    \r\nRiguardo l AEREO, ogni sito di compagnia aerea, compreso www.alitalia.it, dedica ampio spazio all'accessibilit . Ma attenzione, le compagnie IATA, hanno "ridotto" la normativa in sigle e acronimi. Per evitare fraintendimenti con gli operatori turistici al momento della prenotazione, visitare prima il sito
    www.bte.it, gi segnalato in precedenza. E comunque da ricordare che i maggiori aeroporti italiani e stranieri sono dotati di sale e servizi speciali per disabili.
    \r\n
    \r\nPer i TRAGHETTI, su www.terredimare.it c lo sportello informativo sul turismo accessibile in Liguria, che si occupa anche della normativa per navi, traghetti e battelli. Per avere informazioni su tutto il resto d Italia, ma anche del mondo, si pu visitare l ampio sito
    www.gate.dongnocchi.it, che mostra molteplici alternative di localit e modalit di trasporto per gli handicappati.
    \r\n
    \r\nTrattando il settore dei PULLMAN tolti i siti che pubblicizzano le compagnie di pullman adibiti per il trasporto dei disabili, c' veramente molto poco su questo argomento.
    \r\n
    \r\n\r\n

    \r\n

    \r\n

    \r\n

    PROPONIAMO ORA UNA SERIE DI DOMANDE, E RELATIVE RISPOSTE, INTERESSANTI CHE MAGARI POSSANO RISPONDERE A CIO CHE ANCHE VOI VI CHIEDETE:
    \r\n

    \r\n

    \r\n
    \r\n
    VORREI ANDARE IN VACANZA: A CHI POSSO RIVOLGERMI PER RISOLVERE I VARI PROBLEMI?
    \r\n
    Il primo passo da fare senza dubbio avere le idee chiare sul tipo di vacanza e sulle particolari esigenze personali. E poi utile dunque rivolgersi agli sportelli informativi "universali" che offrono informazioni e consigli senza alcun limite geografico: SUPERABILE - Call Center Super Abile, Numero Verde 800 810 810 da luned a sabato h. 9-19. E-mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
    \r\nVACANZE SERENE - Numero Verde 800-271027 da luned al venerd h. 9-17,
    \r\nsab. h. 9-13. E-mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. SPORTELLO VACANZE REGIONE LOMBARDIA - tel.02/67654740, marted e gioved h. 9-18.30 / sabato h. 9-13.30.
    \r\nE-mail sportello: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
    \r\nA MODO MIO - telefono 0422421643.
    \r\nE-mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
    \r\n
    \r\n

    \r\nENTRO QUANTO TEMPO RISPONDONO GLI OPERATORI DEGLI SPORTELLI?
    \r\nSe la domanda proposta chiara, cio se vengono specificati il tipo di handicap, il periodo, il luogo, il tipo di struttura, la risposta pu essere immediata o richiedere al massimo uno o due giorni di ricerche. Comunque sia, bene rivolgersi agli sportelli con un buon anticipo sulla data di partenza.
    \r\n
    \r\n
    \r\n

    \r\nCI SI PU FIDARE DEL SIMBOLO DI ACCESSIBILIT SU ANNUARI DI ALBERGHI, SU GUIDE, SITI INTERNET E RIVISTE?
    \r\nParlando chiaramente sempre meglio non fidarsi; non sono stati ancora fissati i requisiti minimi indispensabili previsti per legge per giudicare una struttura o un luogo ufficialmente accessibili, quindi meglio informarsi specificatamente, contattare e ottenere informazione direttamente dallo stesso albergo. Pertanto necessario verificare la fruibilit della struttura al momento della prenotazione, specificando le proprie esigenze personali.
    \r\n
    \r\n\r\n

    \r\n

    \r\n

    \r\n

    \r\n

    ECCO ALCUNI SUGGERIMENTI UTILI PER SUPERARE GLI "OSTACOLI"

    \r\n\r\n

    \r\n

    \r\n


    \r\n1 - LA PAZIENZA
    \r\nVerificare prima "a distanza" tutti i servizi accessori e supplementari di cui ciascuno ha necessit .
    \r\n

    \r\n


    \r\n2 - L'AGENZIA DI VIAGGI
    \r\nChiedere spiegazioni sul gergo tecnico delle compagnie aeree (sigle quali WCHC o WCHS sono incomprensibili). Tenete presente che la scelta finale e le relative responsabilit che ne derivano sono sempre vostre.

    \r\n


    \r\n3 - PASSAPAROLA
    \r\nSentite prima amici con handicap simili ai vostri poich possono dare indicazioni utili.
    \r\n

    \r\n


    \r\n4 - L'ACCESSIBILITA'
    \r\nNon deve essere una scelta condizionante: non scegliete la localit soltanto in base a questo requisito, perch noioso passare le vacanze in luoghi che non siano di vostro vero interesse.
    \r\n

    \r\n


    \r\n5 - I VOSTRI INTERESSI
    \r\nScegliete citt , musei, mare, monti, raid in handibike, tenendo, per , sempre presente che gli imprevisti possono essere in agguato.

    \r\n\r\n

    \r\n

    6 - FLESSIBILITA'
    \r\nChe non significa remissivit . Per avere in mano un documento che tuteli da brutte sorprese, chiedere ai gestori di mettere per inscritto i requisiti della struttura definita "accessibile".
    \r\n
    \r\n

    \r\n

    7 - PRENDERE NOTA
    \r\nSe non viene rispettato un vostro diritto o non vi viene fornito un servizio per cui avete pagato, annotare nomi, luoghi, data, orari, misure: spesso capita che in questo modo che gli addetti cambino atteggiamento e diventano pi disponibili.
    \r\n
    \r\n

    \r\n

    8 DIFFONDETE LE VOSTRE ESPERIENZE

    \r\n

    E fate in modo che siano d aiuto ad altri.

    Ultima modifica il 31 Luglio 2003 - 16:00

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.