31 Luglio 2006 - 08:56

    I libri di testo? Basta una telefonata per riceverli a casa

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    Il servizio nasce dall'accordo fra Poste italiane, ministero dell'Istruzione e librai italiani

    Una bella iniziativa quella nata dalla collaborazione tra Poste Italiane, ministero dell'Istruzione, Ali-Confcommercio (associazione librai italiani) e Federcartolai-Confcommercio, grazie alla quale dal prossimo anno scolastico i libri di testo delle scuole secondarie potranno essere recapitati a casa, senza costi aggiuntivi. Tutti i residenti in un capoluogo di provincia, unica condizione richiesta per avvalersi del servizio, potranno prenotare e acquistare i libri di testo online e riceverli a domicilio.

    Per saperne di più: www.posteitaliane.it

    Ultima modifica il 31 Luglio 2006 - 08:56

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.