21 Marzo 2020 - 07:15

    Coronavirus: "Compito del servizio pubblico è tenere unito il Paese"

    Vota questo articolo
    (0 Voti)

    Il ruolo della RAI ai tempi del coronavirus: "Compito del servizio pubblico è tenere unito il Paese"

    La Rai, in piena  emergenza sanitaria mondiale, è alle prese con il delicato compito di  tutelare ben 13mila dipendenti e contemporaneamente garantire una  informazione puntuale e completa, oltre che l'intrattenimento e  l'offerta culturale che di questi tempi sono particolarmente utili. A  tal fine, in una sorta di costante resilienza, rivede cammin facendo i propri palinsesti. Ma c'è chi chiede di sperimentare e, soprattutto,  di dare più spazio al settore sociale nella programmazione attuale, come hanno fatto ieri in una nota i consiglieri Riccardo Laganà e Rita Borioni che dovrebbero portare questa istanza anche nel consiglio di  amministrazione di oggi pomeriggio, dopo che questa mattina è arrivata anche la richiesta di convocare un Tavolo Sociale da parte dell'Usigrai.

    ''L'emergenza Covid 19 mette in luce le necessità più  urgenti che interessano una nazione anziana e con 5 milioni di persone con disabilità: è compito del servizio pubblico dare voce,  interpretare, rispondere. Dar voce perché raccolte fondi a rotazione per le onlus non risolvono, se non in minima parte  le richieste delle realtà del Terzo Settore di farsi conoscere;  interpretare, perché solo le grandi multinazionali delle charity sanno come (e possono) utilizzare i media mainstream; infine, rispondere,  alle domande, ai bisogni, alle emergenze. E questo lo può fare solo il servizio pubblico''.

    Ultima modifica il 30 Marzo 2020 - 15:53

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.