31 Marzo 2020 - 16:01

    Non si possono lasciare soli i caregiver familiari, l'intervento di Francesco Alberto Comellini

    Vota questo articolo
    (0 Voti)

    Su Superando l''intervento di Francesco Alberto Comellini, Componente del Comitato Scientifico di Voce Libera, il quale si augura che il Decreto “Cura Italia” sia favorevole ai caregiver familiari, che assistono tutti i giorni, giorno dopo giorno, i propri cari.

    "Ebbene, in un Paese che oramai comunica via social, ho assistito in questi giorni con piacere al formarsi di una “nuova convergenza” nell’interesse dei caregiver familiari. Il termine “familiari” è sempre necessario (affinché non si confondano con colf e badanti) e indica, come prevede la legge, coloro che assistono il congiunto con disabilità grave ventiquattr’ore su ventiquattro e che, come se non bastassero le già costanti difficoltà della loro vita, in questo periodo di emergenza sanitaria si trovano ad essere doppiamente discriminati: sono già posti agli “arresti domiciliari” dal loro ruolo di cura e ora sono stati, ancora una volta, dimenticati dal Governo che, in un primo tempo, aveva paventato una seppur minima tutela economica nel Decreto Legge cosiddetto "Cura Italia", poi scomparsa. Per il Governo del “nessuno sarà lasciato solo” alla prova dei fatti i caregiver familiari sono stati letteralmente lasciati soli, a differenza di altre categorie messe in crisi dalle misure governative anticontagio, necessarie ma adottate tardivamente, che tuttavia vedono – per ora solo sulla carta – un minimo di ristoro dal danno, con un bonus di 600 euro mensili".

    L'intervento completo su Superando.it

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.