31 Marzo 2020 - 16:15

    Coronavirus, l'appello di un ragazzo affetto da distrofia

    Vota questo articolo
    (0 Voti)

    Marco Rossetti è un ragazzo di 32 anni di Foggia affetto da distrofia muscolare. Su YouMedia Fanpage il suo appello: "Non lasciateci soli o non sopravviveremo".

    "Come molti altri ho bisogno di assistenza continua per svolgere qualsiasi azione, le persone fragili e le loro famiglie hanno bisogno di aiuto per superare questa situazione, non lasciateci soli. Chiedo di considerare prioritaria la fornitura di questi dispositivi anche a caregiver familiari e agli assistenti non autosufficienti".

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.