17 Ottobre 2006 - 08:37

    A Verona si tiene il quarto Convegno ecclesiale della Chiesa italiana

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    Riuniti oltre 2.700 persone fra delegati delle diocesi e delle associazioni laiche

    “Eliminare la distanza tra fede e mentalità moderna”. è questo l'auspicio che si è augurato il cardinale di Milano Dionigi Tettamanzi durante il quarto Convegno ecclesiale della Chiesa italiana che si tiene a Verona. Durante il convegno, che si tiene ogni dieci anni, si riuniscono gli “stati generali” della Chiesa per discuterne l'orientamento. Vi prendono parte quest'anno 2.700 persone, di cui 1.800 delegati delle diocesi del Paese e 480 invece che provengono da organismi e associazioni laici.

    Ultima modifica il 17 Ottobre 2006 - 08:37

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.