29 Ottobre 2020 - 06:41

    Domusforum 2020: The future of cities

    Scritto da

    Il 4 novembre dalle 9:30 alle ore 13:30 incontro in streaming per discutere sul futuro delle nostre città. La domanda di partenza è "Come cambierà l'idea di città - e quindi di società globale - dopo la pandemia?"

    Saranno due i ricercatori, impegnati nella diagnostica delle malattie tumorali pediatriche, che potranno essere finanziati grazie agli straordinari risultati della staffetta nazionale “Una squadra per la ricerca”, tenutasi sabato 26 settembre in favore di Fondazione Città della Speranza. I 4.298 km percorsi complessivamente dai Comandi dipendenti dalle Forze Operative Terrestri di Supporto dell’Esercito Italiano nelle 17 città italiane coinvolte, infatti, sono stati convertiti in una donazione che ammonta a circa 60 mila euro, grazie al contributo delle aziende sostenitrici del progetto.

    Vengono da tutto il mondo, sono bambini che combattono per difendere i propri ideali. Dall’India al Perù, dalla Bolivia alla Guinea passando per la Francia e gli Stati Uniti, questo documentario si propone di incontrare questi bambini che hanno trovato la forza di combattere le loro battaglie per un futuro migliore. Con il patrocinio di UNICEF.

    Dal più giovane malato di SLA in Europa, una storia straordinaria di coraggio, gioia oltre il dolore e incredibile attaccamento alla vita.

    Le «competenze contano» e contano ancora di più se sono «competenze trasversali», capaci di mettere in moto il pensiero critico del lettore. È questo il compito, culturale e civile, che oggi può ancora svolgere la filosofia. Animati da questa consapevolezza, siamo partiti dieci anni fa con il fisico Carlo Rovelli. Da par suo, nel primo volume della collana Scienza e filosofia, ci ha spiegato Che cos’è la scienza (quella di ieri e quella di oggi, nonché l’atteggiamento mentale che le accomuna) con un affascinante ritratto del filosofo presocratico Anassimandro.

    L’umanesimo scientifico e tecnologico di cui parliamo in questo incontro trovava già lì una coerente espressione, ed è venuto delineandosi nei diversi volumi della collana, fino alle uscite attuali. La nuova forma grafica in cui si presentano pone ancora più in risalto il simbolo scelto allora: l’«I think» con cui Darwin introduceva il disegno del suo «corallo della vita». Le idee, i pensieri, l’intelligenza, «contano» eccome, e la collana Scienza e filosofia nutre l’ambizione di coglierli nel loro stato nascente, o perlomeno di fornire gli strumenti critici necessari per riconoscerneil valore.

    1.500 circoli rischiano di morire e con loro la rete sociale che sostengono, soffocati dalla mancanza di aiuti economici e dalla poca chiarezza da parte del Governo”, è il grido di allarme che Acli Toscana e Arci Toscana lanciano dopo l’entrata in vigore delle nuove misure adottate dall’esecutivo per contenere la seconda ondata della pandemia.

    Dal 6 novembre al 5 dicembre si terrà al Museo temporaneo navile di Bologna la mostra dedicata al grande artista con documenti autografi, libri, fotografie, appunti, manifesti originali, ma anche la sua stessa voce. Ricordiamo che il nostro Direttore Paola Severini Melograni ha avuto l'onore di conoscere e lavorare con il regista nel 1984, in occasione del Primo Festival Internazionale Cinematografico “Oltre la Norma”, organizzato e diretto da lei stessa, dedicato alla cinematografia sulla disabilità fisica, psichica, sensoriale e ambientale, presieduto proprio da Cesare Zavattini

    Il 27 ottobre dello scorso anno ci lasciava il missionario saveriano Eugenio Melandri, dopo un anno passato a combattere contro quello che l'attivista pacifista chiamava “il drago”.

    Martedì 27 ottobre alle ore 10.30 si terrà a Palazzo Moroni la cerimonia di consegna dei contributi raccolti con il Concorso PremiAlì 2019-2020 a favore di Medici con l'Africa CUAMM, IOV, IOR, ENPA, VIMM e BANCO ALIMENTARE DEL VENETO ONLUS 

    La Repubblica del 25/10/2020

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.