31 Marzo 2020 - 10:21

    Coronavirus, la raccolta fondi della Fondazione Marmo supera 1 milione di euro

    Vota questo articolo
    (0 Voti)

    Coronavirus, la raccolta fondi della Fondazione Marmo supera 1 milione di euro.

     

    Una campagna promossa soprattutto attraverso il passa-parola fra imprenditori e cittadini e sui social (dopo la pagina Facebook, la Fondazione Marmo ha aperto anche una pagina Instagram per far sensibilizzare l'opinione pubblica interessata a dare una mano) che ha riscontrato subito tantissime adesioni. “Ovviamente – dicono dalla Fondazione Marmo – sul nostro conto corrente sono arrivate anche cifre importanti e ingenti da parte di alcune imprese, ma quello che sta caratterizzando questa raccolta fondi è la sua trasversalità. Perché arrivano bonifici non solo dalle imprese legate al mondo del marmo, ma anche da aziende e imprenditori di Carrara e della nostra provincia di altri settori, dall'edilizia alla meccanica,al commercio al turismo, da tanti liberi professionisti e anche da tantissimi singoli cittadini.” Risorse che fin qui hanno permesso alla Fondazione Marmo sia di rispondere a esigenze immediate degli ospedali e dell'associazionismo come ad es mascherine, magliette e tute anti-contaminazione, ventilatori sia di predisporre acquisti di macchinari come l'ecografo per il NOA che è stato consegnato giovedì al dottor Baratta o come le due ambulanze appositamente attrezzate per trasportare i malati di Covid 19 che sono in consegna alla Pubblica Assistenza di Carrara.

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.