31 Marzo 2020 - 10:18

    Coronavirus, Morgan Stanley dona 44mila euro alla Fondazione Santa Maria Nuova

    Vota questo articolo
    (0 Voti)

    Coronavirus, Morgan Stanley dona 44mila euro alla Fondazione Santa Maria Nuova.

     

    44mila euro sono stati donati da Morgan Stanley alla Fondazione Santa Maria Nuova grazie all'intervento del Comune di Firenze. Un contributo importante, utilizzato subito per l'acquisto di un ecografo di fascia alta con sonda cardio dedicata, strumentazione indispensabile per le postazioni destinate ai pazienti affetti da coronavirus ricoverati nelle strutture della Usl Toscana Centro. La donazione della Morgan Stanley fa parte di un aiuto più ampio che la banca d'affari ha messo a disposizione per l'emergenza, equamente ripartito tra la Fondazione Santa Maria Nuova e gli Spedali Civili di Brescia. 

    “Ci siamo subito attivati per ordinare l’ecografo di fascia alta e riuscire ad averlo a disposizione nel più breve tempo possibile - commenta il presidente della Fondazione, Giancarlo Landini - Dobbiamo essere veloci perché il virus corre e la nostra azione deve essere efficace e puntuale.  La mediazione del Comune di Firenze ci ha permesso di venire a contatto con una realtà importante e sensibile come la Morgan Stanley, che ringraziamo. La solidarietà che stiamo registrando in queste ore è un motore di speranza per il futuro”

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.