12 Giugno 2020 - 15:25

    Doppio appuntamento, sabato 13 giugno, con No Profit e Federalismo Solidale

    Vota questo articolo
    (0 Voti)

    Doppio appuntamento, sabato 13 giugno, con No Profit per parlare di Costituzione e con La Sfida del Federalismo Solidale in ricordo di Giuseppe Zaccaria.

    NO PROFIT

    “La più bella: La Costituzione tradita. Gli italiani che resistono”
    Sabato 13 giugno ore 11.00, Radio 1 Rai Gr Parlamento

    Ospite di Paola Severini Melograni Alessio Lasta, giornalista e scrittore del libro La più bella: La costituzione tradita. Gli Italiani che resistono (add editore).
    L’autore viaggia in un'Italia di uomini e donne chiusi nel silenzio delle loro case, nella prigione dei loro corpi, nell'anonimato delle loro esistenze. Persone che fanno fatica eppure si rimboccano le maniche e resistono. Piccole storie che sono un manifesto delle cose incompiute. Ogni racconto è un articolo della Carta disatteso, a ricordarci quanto lavoro ci sia ancora da fare perché la nostra Costituzione diventi davvero "La più bella"

    LA SFIDA DEL FEDERALISMO SOLIDALE

    “Il ricordo di Giuseppe Zaccaria”
    Sabato 13 giugno ore 15.00, Radio 1 Rai Gr Parlamento

    Ospiti di Paola Severini Melograni Nicola Minasi, Ambasciatore italiano a Sarajevo e Massimo Nava, inviato nei Balcani del Corriere della Sera.
    I due ospiti ricordano Giuseppe Zaccaria, il magnifico giornalista che ci ha lasciati la mattina di Pasqua. 
    Grande conoscitore ed inviato della Stampa per i Balcani, ha viaggiato molto nella sua vita. Una personalità che sarà difficile da sostituire.
    L’ambasciatore ci racconterà anche come la Bosnia ha affrontato la Pandemia.

    Potete riascoltare le trasmissioni dai podcast sul sito di Gr Parlamento.

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.