28 Maggio 2020 - 21:45

    Elezioni: Bonaccini e Toti sollecitano confronto immediato con il Governo

    Vota questo articolo
    (0 Voti)

    Elezioni: Bonaccini e Toti sollecitano confronto immediato con il Governo.

     

    Dopo la lettera inviata ieri, il Presidente e il Vicepresidente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini e Giovanni Toti, tornano a sollecitare il Governo sul decreto-legge n. 26/2020 recante “Disposizioni urgenti in materia di consultazioni elettorali per l'anno 2020”.

    Con una lettera inviata oggi al Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, al Ministro per gli Affari regionali e le Autonomi, Francesco Boccia, e al Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, Bonaccini e Toti ribadiscono infatti l’esigenza di un “incontro immediato con la Presidenza e la Vicepresidenza di questa Conferenza e le Regioni interessate”.

    L’obiettivo è quello di “verificare – scrivono Bonaccini e Toti - che la posizione che il Governo assumerà in Parlamento, in sede di conversione del citato decreto-legge n. 26/2020, sia concordata con le Regioni, affinché il principio di leale collaborazione, anche in virtù della questione di cui si sta discutendo, sia garantito”.

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.