08 Marzo 2021 - 05:00

    Il libro: La palestra dell’autostima di Gabrielle Fellus

    Vota questo articolo
    (0 Voti)

    Gabrielle Fellus, insegnante di livello expert di Krav Maga, consulente di strutture ospedaliere per il supporto delle donne vittime di violenza e per i fenomeni di bullismo, ha trasformato gli strumenti di difesa dell’arte marziale in un metodo per riconquistare autostima e forza, prevenire e disinnescare atteggiamenti (verbali, mentali e fisici) aggressivi, dalle situazioni di conflitto ai grandi e piccoli gesti quotidiani ai quali tendiamo a volte a non dare la giusta importanza, guidandoci passo dopo passo a ritrovare la consapevolezza e il rispetto di noi stessi.  

    «Non insegno a picchiare ma a prevenire i soprusi attraverso le tecniche proprie delle discipline di combattimento. Alzate lo sguardo, cambiate postura. Rinascete.» 

    Ispirandosi alla sua pluriennale esperienza nel campo della sicurezza e del sostegno alle vittime di bullismo, aggressioni e violenze di genere, Gabrielle Fellus trae dal suo metodo sette “step” mentali e fisici per ritrovare la propria autostima e di conseguenza la propria autonomia. 

    Niente scontro fisico, ovvio: i principi delle discipline di combattimento sono stati assolutamente adattatialle normali situazioni di conflitto quotidiano attraverso il controllo dello spazio e la gestione delle emozioni disturbanti (ansia, paura...), ma anche rabbia e mancanza di controllo. 

    Se un sopruso è un sopruso, anche se non arriva alla violenza fisica, il più delle volte non sono le condizioni oggettive a sminuirci e a relegarci in un ruolo subalterno, ma siamo noi stessi a dubitare delle nostre possibilità. Che si tratti di molestie, mobbing, di violenze verbali, o anche solo di una discussione familiare, Fellus insegna un metodo che parte dalla mente per innescare le giuste risposte, ripristinando quel dialogo tra corpo e cervello che le situazioni di disagio hanno reso incerto e balbettante, facendoci sentire esposti, vulnerabili. E indica un obiettivo, superare i limiti che ci poniamo o che qualcuno dall’esterno ci impone, le insicurezze legate alle esperienze negative precedenti, alzare lo sguardo, cambiare postura, rafforzare l’autostima per smettere di subire. 

    Gabrielle Fellus è l’unica donna in Italia ad aver raggiunto il livello Expert (IKMF) di Krav Maga. Ha seguito corsi di specializzazione nelle aree sicurezza, Vip Protection, Law Enforcement. Si è specializzata nell’insegnamento a donne, bambini e persone diversamente abili. Ha creato un metodo, gestito dalla sua associazione IRESPECT, grazie al quale ha supportato donne vittime di violenza, minori con problemi di bullismo, dipendenze e disturbi alimentari, collaborando con importanti strutture ospedaliere (tra le altre, il Centro ascolto e soccorso donna dell’ospedale Santi Paolo e Carlo e dell’ospedale Fatebenefratelli-Sacco di Milano, dove ha aperto la prima palestra di autostima e autodifesa). Oltre ai corsi che tiene nella sua palestra, si occupa di formazione nelle scuole, per i docenti, per gli operatori sanitari, nelle aziende. Ha recentemente creato il progetto I RESPECT online, con videolezioni di supporto rivolte a persone di tutte le età. www.gabriellefellus.it 

    La palestra dell’autostima. Sette passi per conquistare  il rispetto che meriti  
    pp. 176, euro 16,00  

     

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.