30 Ottobre 2020 - 10:09

    Il premio giornalistico Bisceglia per la comunicazione sociale a "O anche no" e Giovanni Parapini

    Scritto da
    Vota questo articolo
    (1 Vota)

    Il Premio Alessandra Bisceglia, giunto alla quarta edizione, è organizzato dalla omonima Fondazione e dalla Libera Università Maria SS. Assunta - LUMSA di Roma e nasce con l’intento di riconoscere e stimolare l’impegno di giovani giornalisti per la diffusione e lo sviluppo di una cultura della solidarietà e dell’integrazione delle persone diversamente abili e per sostenere la comunicazione sociale e l’informazione sulle malattie rare, con particolare attenzione all’equità nell’accesso alla cura.

    Il riconoscimento speciale per la sezione radio-televisione è andato a O anche no nella persona di Giovanni Parapini, direttore di Rai per il Sociale.

    Tutte le puntate di 'O anche no', andate in onda su RAI2, sono disponibili su RAIPlay al seguente link: https://www.RAIplay.it/programmi/oancheno. 

    (Fonte LaPresse)

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.