10 Luglio 2020 - 07:15

    Il progetto 'Me la canti Te la suono' per far emergere talenti di persone nello spettro autistico

    Vota questo articolo
    (0 Voti)

    Per far emergere capacità e talenti delle persone nello spettro autistico, rafforzando la loro consapevolezza di sé, a Genova è nato il progetto "Me la canti Te la suono".

    Ideato da Simonetta Lumachi, pedagogista clinica di Philos Accademia Pedagogica e Ivano Malcotti drammaturgo e autore dell’associazione Gruppo Città di Genova lavora su percorsi e strumenti che favoriscono l’espressione delle emozioni, pensieri, idee, speranze attraverso narrazioni, storie di vita, scrittura autobiografica declinate anche in fumetti, romanzi o canzoni.

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.