01 Ottobre 2020 - 09:56

    Immaginaria, il festival di film e libri sull'omosessualità femminile

    Vota questo articolo
    (0 Voti)

    Al Cinema Aquila e al Quarticciolo arriva il festival sull'omosessualità femminile dal 2 al 4 ottobre

     Torna con la sua XV edizione Immaginaria. Film Festival of lesbian & other rebellious women. La manifestazione, che doveva tenersi a fine marzo, è stata posticipata al primo weekend di ottobre, dopo aver maturato la decisione di andare in sala per sostenere il cinema e i luoghi che da sempre la  ospitano. 

    L'edizione di quest'anno prende il titolo dal romanzo di Isabel Miller Un posto per noi, del 1969 che narra le vicende di un amore tra due donne nella bigotta provincia americana dell'800, ed è dedicata alla figura di Anne Lister (1792-1840) studiosa, viaggiatrice e imprenditrice britannica considerata la prima lesbica moderna. Proprio per rendere omaggio a quest'ultima verranno proiettati durante la prima serata i primi due episodi della serie (prodotta da HBO e BBC One) incentrata sull'importante figura di questa donna.

    Le altre pellicole, consultabili nel programma completo, arrivano da diversi Paesi europei e non: Gran Bretagna, Francia, Austria, Spagna, Ungheria, Bulgaria, Olanda, Norvegia, Svezia, Estonia, Portogallo, Scozia, Tunisia, Stati Uniti, Argentina e Italia.

     

    Per maggiori informazioni e per consultare il programma completo: https://www.immaginariaff.it/

    Ultima modifica il 01 Ottobre 2020 - 11:52

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.