Stampa questa pagina
30 Settembre 2020 - 06:13

L'Inno alla gioia protagonista di un concerto record in simultanea il primo ottobre alle ore 11:00

Vota questo articolo
(0 Voti)

Un concerto da record: l’Inno alla gioia suonato contemporaneamente in 50 città italiane. Succederà giovedì 1 ottobre, alle ore 11, per salutare l’ ottava edizione della Giornata Europea delle Fondazioni promossa dal network europeo delle associazioni nazionali delle Fondazioni di origine bancaria (Dafne) per diffondere una maggiore riconoscibilità del ruolo e dell’attività delle Fondazioni di origine bancaria in ambito comunitario.

50orchestre giovanili in contemporanea, in altrettante piazze di cinquanta città, suoneranno l'Inno all gioia, nonchè l'Inno d'Europa, dalla Nona Sinfonia di Beethoven. 

Un concerto del tutto particolare si terrà, sempre il primo ottobre, all’isola di Ventotene (Latina) per ricordare e rendere omaggio al luogo in cui è nata l’idea dell’Europa. Lo ha organizzato Acri insieme all’Associazione La Nuova Europa e al Comune di Ventotene e si esibirà la European Spirit of Youth Orchestra, composta da giovani musicisti provenienti da diversi paesi europei cui seguirà l’apertura della Scuola d’Europa con studenti provenienti da licei e università italiane ed europee. Interverranno i vertici di Acri (il presidente Francesco Profumo e il Vice Presidente e Presidente di Fondazione CR Firenze Luigi Salvadori) e di altre istituzioni locali e nazionali.

Ultimi da AngeliPress