11 Febbraio 2005 - 07:14

    'Le Bugie della Storia'

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    Il 9 aprile, su Retequattro, va in onda il programma di Piero Melograni coprodotto dalla Cooperativa Superangeli e da Mediaset

    Dal 9 aprile, per 6 settimane, va in onda su Retequattro ''Le Bugie della Storia'', di Piero Melograni, all'interno del programma ''Parlamento In''.

    Lenin ha veramente dato l'assalto al Palazzo d'Inverno a Pietrogrado ed è veramente arrivato in Russia su un vagone piombato? Guglielmo Marconi deve la sua scoperta agli italiani o agli inglesi? E' vero o no che i comunisti sovietici mangiavano i bambini? A questi interrogativi ha risposto Piero Melograni nella prima serie di ''Le Bugie della Storia'', andata in onda lo scorso anno. In questa edizione, lo storico liberale si domanderà se è vero che la storia non si ripete; se le metropolitane furono costruite prima delle automobili; se nel giugno del 1940 gli italiani non furono più contrari all'intervento in guerra; se Mussolini fosse un dittatore indeciso ed esitante; se Stalin vietò al Pci di tornare al governo dopo l'emergenza della guerra; se la Falce e il Martello fossero il simbolo dello Stato sovietico.

    Ultima modifica il 11 Febbraio 2005 - 07:14

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.