28 Giugno 2006 - 13:41

    'Le Mogli della Repubblica' su Rai2

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    Ieri sera è andata in onda, alle ore 23.00, l'intervista alla Signora Clio Napolitano

    Le Mogli della Repubblica

    Intervista a Clio Napolitano

    La Storia Siamo Noi, Rai2

    Martedì 4 luglio, ore 22.50

    Roma, 29 giugno 2006. E' andata in onda ieri sera alle ore 23.00 su Rai Due, con grande successo di critica, per La Storia siamo noi, il format di Giovanni Minoli, l'intervista a Clio Napolitano, realizzata da Paola Severini per la serie Le Mogli della Repubblica.

    La serie è stata commissionata dall'Archivio Storico dell'Istituto Luce: sono state intervistate le donne che hanno avuto, o hanno attualmente, un ruolo nella politica italiana, vissuta spesso all'ombra dei loro uomini con importanti cariche istituzionali, ma non per questo meno significativa.

    Le interviste hanno un tono confidenziale, sono un viaggio nelle loro case, nei loro ricordi, i loro album fotografici che sono stati lo spunto per i racconti della loro vita.

    Le Signore intervistate, oltre a Clio Napolitano, sono: Livia Andreotti, Linda D'Alema, Anna Maria De Mita, Maria Pia Fanfani, Eugenia Goria, Luisa Morlino, Carla Pertini, Flavia Prodi, Giulia Violante.

    Quest'anno ricorre il sessantesimo anniversario della Costituente: il 2 giugno 1946, per la prima volta in Italia, in occasione del Referendum sulla scelta tra la monarchia e la Repubblica, le italiane possono votare.

    Le Mogli della Repubblica è anche un libro, edito da Baldini Castoldi Dalai, scritto da Paola Severini, giunto alla prima ristampa.

    Per info:

    06.3224699

    This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

    www.angelipress.net

    Ultima modifica il 28 Giugno 2006 - 13:41
    Altro in questa categoria: « Portasudeuropa Alla scoperta dei Rom »

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.