07 Febbraio 2020 - 07:48

    Lunedì 10 a Roma il primo Infoday Conscious

    Vota questo articolo
    (0 Voti)

    Lunedì 10 febbraio, alle ore 10,00, si svolgerà il primo Infoday Conscious presso la Sala Tevere Regione Lazio, via C. Colombo 112, Roma.

    Conscious è un progetto co-finanziato dal programma europeo Diritti Uguaglianza e Cittadinanza, volto alla realizzazione di un modello inter-sistemico di riduzione e prevenzione della recidiva per gli autori di abuso sessuale e violenza domestica. Capofila del progetto è la ASL Frosinone, Dipartimento Salute Mentale e Patologie da Dipendenza, in partenariato con il Garante dei Detenuti del Lazio, con l’European Network for the Work with Perpetrators of Domestic Violence e il Centro Nazionale Studi e Ricerche diritto di Famiglia e dei Minori.

    L'Infoday sarà l'occasione per divulgare i contenuti del progetto, i risultati fin qui raggiunti e la presentazione del modello d'impatto socio economico del progetto.

    Presiederà l’evento Stefano Anastasìa, Garante dei diritti delle persone private della libertà della Regione Lazio, introdurranno il progetto e il modello d’impatto socio economico Adele Di Stefano, Dirigente Dip. Salute Mentale e Patologie da Dipendenza ASL Frosinone e Giovanni Torrente, Università degli Studi di Torino – Dipartimento di Giurisprudenza. Intervengono Cecilia D’Elia, Consulente del Presidente della Giunta per le politiche di genere, Eleonora Mattia, Presidente IX Commissione consiliare Pari opportunità, Marco Patarnello, Magistrato presso il Tribunale di sorveglianza di Roma, Daniela de Robert, Garante nazionale dei diritti delle persone detenute o private della libertà.

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.