08 Novembre 2010 - 15:09

    "Luporosso" insegna ai bambini a prevenire gli incidenti domestici

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    Un progetto di Inail con Anmil e Siscuve nelle scuole veneziane

    Si chiama "Luporosso" il progetto avviato dall'Inail di Venezia e condiviso con Anmil e Siscuve (Rete della sicurezza delle scuole di Venezia), finalizzato alla prevenzione degli incidenti domestici, che prevede una serie di 58 incontri nelle scuole primarie della terraferma veneziana, che proseguiranno fino ad aprile 2011. Durante le lezioni sar� proposta una presentazione multimediale incentrata sulle disavventure di Luporosso che, a causa della sua disattenzione e non consapevolezza dei rischi, si mette continuamente nei guai.

    Oltre al materiale multimediale, nel corso degli incontri saranno anche presenti degli animatori, il cui compito sar� di dare particolare importanza ai simboli di pericolosit� delle sostanze di pi� comune utilizzo in casa. Alla fine di ogni lezione, un volontario di protezione civile travestito da Luporosso comparir� in aula a sorpresa e interpreter� delle scenette in cui commette una serie di errori che i bambini dovranno correggere sulla base di quanto appreso.

    Ultima modifica il 08 Novembre 2010 - 15:09

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.