28 Novembre 2020 - 05:00

    Marevivo per l’istituzione dell’area marina protetta del Conero

    Scritto da
    Vota questo articolo
    (0 Voti)

    L’organizzazione Marevivo ha lanciato una petizione affinché venga riconosciuta l’area marina protetta del Conero. La raccolta firme è cominciata a seguito del no dei sindaci di Ancona, Sirolo, Numana alla richiesta del Ministero dell’Ambiente di un parere per l’istituzione dell’area marina protetta. Quella del Conero è una vicenda che va avanti da moltissimi anni, nel 1999 “una legge nazionale (394 – 6/12/91 art. 36) ha individuato la costa del Conero, nelle Marche, come Area Marina Protetta. Tuttavia, per trent’anni è stata bloccata la sua realizzazione”.

    L’area marina del Conero è un concentrato di biodiversità che andrebbe tutelato in quanto tale, in questo caso, invece, vi è una controtendenza rispetto alle strategie europee per lo sviluppo sostenibile e la salvaguardia degli habitat. “La creazione di una area marina protetta nella zona del Conero sarebbe la soluzione ideale per tutelare la piccola pesca artigianale e la filiera del mosciolo selvatico che, come avviene oggi, è sostenibile e garantisce all’ecosistema il tempo utile a rigenerarsi. Ne beneficerebbero tutti: non solo l’ambiente, ma anche i pescatori e i consumatori che vedrebbero scongiurato il rischio di veder esaurire le risorse di questo fragile habitat. I sindaci dei Comuni dove l’Area Marina deve essere istituita (Ancona, Sirolo, Numana) si sono dichiarati contrari, ma sino ad ora sono state ascoltate solo le voci di pochi interessati, a sfavore della maggioranza dei cittadini e di chi conosce il Conero e il suo mare”. Recita parte del comunicato della petizione.

    Per chi volesse contribuire a salvaguardare questo preziosa parte di costa può farlo al seguente link: https://www.change.org/p/al-ministero-dell-ambiente-aiutaci-a-far-istituire-l-area-marina-protetta-del-conero

    https://marevivo.it/blue-news/blue-news-tutela-della-biodiversita/per-20-anni-e-stata-bloccata-listituzione-di-unarea-marina-protetta-del-conero-ora-basta/

    A cura di Simone Riga

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.