09 Settembre 2020 - 12:02

    Milla, un fumetto per raccontare lo sport e la disabilità ai bambini

    Scritto da
    Vota questo articolo
    (0 Voti)

    "Arriva Milla" è il nuovo progetto di Sportfund - Fondazione per lo sport: una striscia alla settimana, per ora, su Facebook. Da un'idea di Alberto Benchimol, con le vignette di Davide Baldoni, che dal 1999 è un disegnatore di Topolino. Milla nasce per il desiderio della fondazione di parlare in modo diverso di sport e disabilità, mettendo al centro di questi due concetti, che spesso restano troppo distanti, la parola "opportunità".

    Milla è una bambina di “cinque anni e mezzo” che ha subito l’amputazione della gamba sinistra e porta, per la maggior parte del tempo, una piccola e funzionale protesi. Vive la “disabilità” come una condizione di normalità, anzi di “supernormalità” grazie alla tecnologia, e lotta per il diritto a fare tutto quello che le passa per la mente, contro i luoghi comuni. Ha una fantasia sfrenata, è simpatica, ironica e lotta per un mondo in cui avranno la meglio la cura dell’ambiente, l’inclusione sociale, la giustizia.

    Sollecita gli adulti, mettendoli candidamente di fronte alle contraddizioni della modernità, per dare un contributo a un mondo sempre più bello e a misura di bambino. È contro gli stereotipi e presenta sempre nuovi modi di vedere il mondo che ci circonda. Domina le nuove tecnologie senza subirne troppo l’influenza, ama lo sport e la natura che difende a spada tratta. Accanto a lei ci sono i suoi genitori che cercano di comprendere i suoi talenti e di guidare la sua energia vitale senza condizionarla e facendole fare ogni tipo di esperienza, vigili solo che non ci siano eccessi veramente pericolosi. Il suo piccolo unicorno colorato partecipa alle tante avventure.

    I disegni sono di Davide Baldoni.
    Soggetti, sceneggiature e testi di Alberto Benchimol.

    Per saperne di più: https://www.sportfund.it/milla/

    Ultima modifica il 10 Settembre 2020 - 10:06

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.