15 Dicembre 2010 - 14:10

    Natale 2010: arriva il nuovo Rosario elettronico

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    Un regalo originale e personalizzabile per la preghiera quotidiana

    Il Santo Rosario si lega alla dimensione pi� profonda e spirituale dell'essere cristiano, una preghiera che rivela l'intero percorso della salvezza, meditando i misteri della gioia, del dolore, della gloria di Ges� e della Vergine Maria.

    Prex Company, azienda con sede a Loreto, ha messo a punto il primo e originale Rosario Elettronico, l'unico interamente realizzato in Italia. Uno strumento semplice da usare e da portare sempre con s�, concepito per promuovere la diffusione della preghiera nella vita quotidiana.

    In occasione del Santo Natale 2010, e forte di una sempre crescente attenzione da parte di pubblico e media, Prex Company presenta i nuovi esclusivi modelli, frutto di un accurato restyling all'insegna della tecnologia e della qualit�, mantenendo inalterati spirito e valori che animano da sempre il prodotto.

    Il Rosario Elettronico Prex, tascabile, leggero e resistente agli urti, � disponibile in una ricca serie di proposte iconografiche, dall'effigie della Madonna di Lourdes a quelle dei pi� importanti luoghi mariani Italiani e internazionali, ed � personalizzabile su richiesta.

    Tra le nuove funzionalit�, la possibilit� di recitare il Santo Rosario in differenti lingue, e, in esclusiva, l'opzione di scegliere la voce guida di papa Giovanni Paolo II.

    Prex Company � un'azienda nata nel 2007 a Loreto, che opera nell'ambito religioso, studiando strumenti e soluzioni tecnologiche al servizio della preghiera.

    Info: www.prexonline.it

    Ultima modifica il 15 Dicembre 2010 - 14:10

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.