25 Settembre 2020 - 06:03

    Piramide Cestia illuminata per il Festival dello Sviluppo Sostenibile

    Vota questo articolo
    (0 Voti)

    Acea, in occasione della giornata di apertura della quarta edizione del Festival dello Sviluppo Sostenibile organizzato da ASviS, ha illuminato la Piramide Cestia con i 17 simboli degli Obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 dell’Onu. 

    Per l'illuminazione sono state utilizzate lampadine a led a basso consumo energetico, una ulteriore testimonianza concreta dell’impegno della multiutility nell’applicazione dei valori e degli obiettivi della sostenibilità. “Questa sera -ha dichiarato la presidente di Acea, Michaela Castelli - proiettiamo sulla Piramide i simboli degli obiettivi di sviluppo sostenibile Onu dell’agenda 2030 per contribuire insieme ad Asvis alla sensibilizzazione dei cittadini sui temi della sostenibilità. Promuovere comportamenti e modelli di sviluppo in linea con questi obiettivi è un fine comune a cui devono concorrere le Istituzioni, le imprese e i singoli. Le multiutility possono svolgere nelle proprie aree di attività un ruolo centrale in questo percorso poiché la loro azione è strettamente legata alla vita delle persone dei territori in cui operano. In questo senso Acea è da sempre impegnata nello sviluppo sostenibile dei propri business, nel pieno rispetto dell’ambiente, promuovendo l’innovazione, l’inclusività e contribuendo al contrasto al cambiamento climatico”.

    Enrico Giovannini, portavoce dell'ASviS, ha dichiarato che “L’illuminazione artistica con la ghiera dei 17 SDGs della Piramide Cestia a Roma è una delle iniziative più significative della campagna di sensibilizzazione che portiamo avanti da quattro anni con il Festival dello Sviluppo Sostenibile, manifestazione unica a livello nazionale e internazionale, diffusa in tutta Italia e nel mondo, che quest’anno conta oltre 600 eventi in programma”. Ha poi concluso: “Il nostro obiettivo, attraverso il Festival, che si terrà da oggi fino all’8 ottobre, è diffondere una cultura della sostenibilità che passi innanzitutto dai territori, e quindi dalle città. Ringrazio, quindi, Acea e il Comune di Roma per averci aiutati a realizzare l’evento, contribuendo così alla realizzazione della missione del Festival”.

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.