10 Agosto 2020 - 12:36

    Premio il Giullare 2020 conferito al nostro direttore Paola Severini Melograni

    Scritto da
    Vota questo articolo
    (2 Voti)

    Paola Severini Melograni ha ricevuto in occasione dell'XI edizione del Festival il Premio Il Giullare 2020 con la seguente motivazione:

    "Una giornalista caparbia e tenace nel pretendere spazi centrali, nel complesso e spesso inquinato mondo dell’informazione e della comunicazione, riservati a chi vive le condizioni di fragilità, dimostrando, oltre ogni inutile pietismo, come il racconto di storie, piuttosto che la performance artistica di persone con disabilità, “bucano lo schermo” al pari di chiunque altro protagonista del mondo televisivo.
    Una giornalista senza la quale il compianto Ezio Bosso, che solo grazie a lei il grande pubblico ha potuto conoscere, non sarebbe entrato a far parte delle vite di tutti noi, o senza la quale le tante storie raccontate nelle recentissima “O Anche no” le avremmo ignorate. A Paola Severini Melograni va il Premio Nazionale il Giullare 2020 —Special Edition per aver dato spazio a talenti e alla capacità artistica di molti che spesso per questioni di “forma” vengono occultati: grazie per il Suo lavoro di dis-velare la bellezza di un arte che non ha forma ma la medesima capacità di stupire ed emozionare."
     
     
    117883004_4373220119369715_8469123378762661332_n.jpg
    Ultima modifica il 28 Agosto 2020 - 12:45

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.