12 Ottobre 2010 - 15:22

    Salvatore Accardo sostiene AISM

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    Un concerto contro la Sclerosi Multipla

    Gioved� 16 dicembre 2010 alle ore 21.00, la Sala Verdi del Conservatorio di Musica Giuseppe Verdi di Milano ospiter� il Maestro Salvatore Accardo, in veste di direttore e solista, insieme all�Orchestra da Camera Italiana.

    Il famoso virtuoso del violino, accanto all�ensemble da lui creato con i migliori musicisti dell�Accademia Walter Stauffer di Cremona, si esibir� sulle note di Antonio Vivaldi, il pi� importante compositore italiano del suo tempo e grande violinista.

    Anche quest�anno, la Sezione di Milano di AISM promuove una straordinaria serata di musica e solidariet� a sostegno delle sue attivit�. L�Associazione Italiana Sclerosi Multipla, insieme alla sua Fondazione (FISM), � l�unica organizzazione in Italia che interviene a 360� sulla sclerosi multipla per promuovere, finanziare e indirizzare la ricerca scientifica, promuovere ed erogare servizi sanitari e sociali nazionali e locali, rappresentare e affermare i diritti di oltre 58mila italiani colpiti dalla malattia affinch� siano pienamente partecipi e autonome.

    La serata � resa possibile grazie al sostegno di Banca Generali, una delle maggiori realt� italiane nel settore della distribuzione integrata di prodotti e servizi finanziari.

    Il costo dei biglietti va dai 15 ai 40 euro (escluse commissioni di servizio).

    Informazioni, prenotazioni e prevendite telefoniche al numero 02.465467467 e presso il circuito VIVATICKET www.vivaticket.it.�

    Ultima modifica il 12 Ottobre 2010 - 15:22

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.