11 Dicembre 2019 - 15:29

    Sergio Mattarella a Torino, per i 55 anni dell'Arsenale della Pace

    Vota questo articolo
    (0 Voti)

    Nella giornata di ieri, martedì 10 dicembre, il Capo dello Stato Sergio Mattarella è stato in visita a Torino, per rendere omaggio all’Arsenale della Pace, che da 55 anni è un luogo di dialogo, accoglienza e solidarietà.

    L'Arsenale della Pace oggi è un punto di incontro tra culture e religioni, ma soprattutto un avamposto del volontariato e di ciò che rappresenta per chi cerca aiuto. Nato da un'ispirazione di Ernesto Olivero e della moglie, per noi di Angelipress è una gioia enorme vedere il Capo dello Stato compiere queste scelte, poiché questi gesti sono per noi una conferma del sostegno alle nostre posizioni, così come a quelle di tutti i leader e i fondatori di movimenti cattolici.

    Ernesto Olivero è stato ed è uno di quei leader, raccontato insieme ad Andrea Riccardi e a tanti altri leader cattolici nella serie di biografie "Passioni d'amore", realizzata da Paola Severini Melograni per Rai International. La serie ha visto protagonisti i fondatori del volontariato cattolico in Italia e nel mondo. Per questa serie, replicata numerose volte, va ricordato che il direttore Paola Severini Melograni è stata anche insignita del premio Diego Fabbri nel corso del festival del "Tertio Millennio", promosso dall'Ente dello Spettacolo.

    Per questa ragione, la redazione di Angelipress si unisce idealmente agli applausi per Mattarella, come segno di ringraziamento in virtù di quel sogno che, ancora oggi, con i suoi 142mila metri quadri e le sue 856 ore di volontariato a settimana, si rende ogni giorno protagonista di movimenti umanitari e passione per il prossimo, bene comune del nostro presente e futuro.

    Ultima modifica il 11 Dicembre 2019 - 15:40

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.