01 Gennaio 2021 - 05:45

    Sondaggio di radioimmaginaria: nel 2021 gli adolescenti sognano di tornare a viaggiare

    Scritto da
    Vota questo articolo
    (0 Voti)

    Radioimmaginaria, il network europeo degli adolescenti dagli 11 ai 17 anni con più di 300 speaker provenienti da 50 città in 8 Paesi diversi, ha realizzato un sondaggio online per capire qual è la cosa che mancherà di più agli adolescenti di questo capodanno e che cosa si aspettano dal nuovo anno.

    Un adolescente su tre si augura di potere tornare nel 2021 a fare un lungo viaggio, quasi la stessa percentuale di intervistati vorrebbe rivedere al più presto i propri compagni di classe, mentre il 15% ha intenzione di fidanzarsi e a un 13% piacerebbe tornare a scuola in presenza. E' l'esito di un sondaggio online realizzato da Radioimmaginaria, il network europeo degli adolescenti dagli 11 ai 17 anni con più di 300 speaker provenienti da 50 città in 8 Paesi diversi.

    Ma cosa mancherà ai ragazzi del Capodanno ormai vicino? Dalle oltre cento risposte arrivate è emerso che la stragrande maggioranza trascorrerà la notte del 31 dicembre insieme alla propria famiglia, e contrariamente a quello che si potrebbe pensare, la cosa che mancherà di più agli intervistati di questo capodanno sarà il cenone con la famiglia allargata (48%), ma anche i fuochi d'artificio in piazza a mezzanotte (28%) e la serata in discoteca (19%). Il capodanno 2021 sarà per ovvi motivi diverso rispetto agli anni scorsi: il 20% degli intervistati non farà nulla e il 15% si accontenterà di una videochiamata con gli amici. Per fare compagnia ai ragazzi e festeggiare insieme l'anno nuovo Radioimmaginaria sarà in diretta dalle ore 22:00 del 31 dicembre 2020 a 00:45 dell’1 gennaio 2021 con “E invece ce la faremo - The next game”, una puntata a tema capodanno in collegamento con tantissimi ospiti: artisti, cantanti ed esperti nel campo scientifico e ambientale che daranno previsioni su cosa succederà nel 2021

    L'anno del Covid-19 per il 34% degli intervistati si è rivelato essere un anno di incertezza, ma anche preoccupazione per la salute dei familiari (31%) e per la scuola (28%). Quasi la metà degli adolescenti (43%) anche per il 2021 ha ancora incertezza e dubbi, mentre un 31% lo vede con entusiasmo e voglia di riscatto, e un 26% lo affronterà con speranza.

    Sempre per tenersi compagnia una parte della diretta di Capodanno organizzata da Radioimmaginaria sarà dedicata a un format speciale chiamato “Ti saluto perchè mi manchi”: per qualche minuto attraverso lo schermo saranno messi in contatto due amici che non si vedono da tantissimo tempo e che hanno voglia di riabbracciarsi. La diretta audio-video sarà trasmessa su www.radioimmaginaria.it e per entrare con il piede giusto nel 2021 l’immagine che è stata metaforicamente scelta per rappresentare questo capodanno è quella del gioco, presente anche nel titolo della diretta “E invece ce la faremo - The next game". Dopo un 2020 così complesso e destabilizzante si riconoscono il compito di voltare pagina e di rimettersi finalmente in gioco.

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.