06 Dicembre 2006 - 10:13

    Un euro per la Nuova Casa di Andrea

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    Un sms solidale per la ristrutturazione della Casa di accoglienza per i bambini in cura ospedaliera e per le loro famiglie

    Dal 5 al 22 dicembre inviando un SMS al numero 48585 da tutti i telefonini personali TIM, Vodafone, Wind e 3 Italia, sarà possibile donare 1 euro all'Associazione Andrea Tudisco onlus per la ristrutturazione de "La nuova Casa di Andrea".

    Sarà possibile effettuare una donazione pari a 2 euro anche con una chiamata da rete fissa Telecom Italia al 48585.

    L'iniziativa è realizzata grazie al sostegno della Provincia di Roma, del Comune di Roma, di Fiorello, di Telecom Italia, TIM, Vodafone, Wind e 3 Italia.

    Dal giorno 5 dicembre e per tutta la durata della campagna, durante la trasmissione radiofonica “Viva Radio 2” in onda su Radio 2 dal lunedì al venerdì dalle ore 13.40 alle ore 15- Fiorello, promotore della causa e testimonial infaticabile dell'Associazione, sensibilizzerà i radioascoltatori ad inviare un SMS solidale.

    Obiettivo della raccolta fondi è la realizzazione di una Casa di accoglienza per i bambini con gravi patologie provenienti da Paesi svantaggiati, in cura presso strutture ospedaliere delle capitale e per le loro famiglie.

    Il Comune di Roma ha assegnato all'Associazione Andrea Tudisco uno stabile degli anni Venti, nel Parco Bellosguardo” in via degli Aldobrandeschi n. 3, affinché venga ristrutturato e diventi la nuova Casa di Accoglienza.

    “La nuova Casa di Andrea” offrirà tutti i servizi necessari all'accoglienza, all'orientamento, al soggiorno ed alla cura dei nuclei familiari e dei piccoli pazienti.

    Una struttura di accoglienza che abbia il sapore, i colori, gli odori di una vera casa, nella quale poter vivere con maggiore serenità e sostegno la difficile fase della malattia.

    Un servizio di orientamento e mediazione culturale per la fruizione dei servizi sanitari del territorio da parte di popolazioni straniere, con assistenti sociali e mediatori culturali che agevolino la “relazione” con le strutture ospedaliere.

    Una ludoteca nel giardino del parco rivolta ai piccoli pazienti immunodepressi ed offerta a tutti i piccoli ospiti delle 5 strutture situate all'interno del Polo Socio-Sanitario.

    L'Associazione Andrea Tudisco onlus nasce nel 1997 per onorare la memoria del piccolo Andrea Tudisco, morto di leucemia linfoblastica acuta all'età di 10 anni. Fondatori sono gli stessi genitori di Andrea che hanno deciso di intervenire in modo più diretto nel realizzare attività di supporto alla struttura pubblica e promuovendo iniziative non ancora previste dall'attuale servizio sanitario nazionale, con il fine di rimanere a fianco di chi soffre e lotta per la vita.

    sito Web: www.comitatoandreatudisco.org

    Ultima modifica il 06 Dicembre 2006 - 10:13

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.