23 Maggio 2007 - 13:55

    Unomattina contro la violenza sulle donne

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    Il servizio trasmesso ieri mattina

    Dietro ogni violenza ci sono i pregiudizi. Dietro i pregiudizi, i
    comportamenti, le attitudini, le idee tradizionali , sedimentate da
    così tanto tempo che è difficile cambiare i punti di vista. In Italia
    ci sono 14 milioni di donne che dichiarano di aver subito violenza.
    Per questo è necessario incoraggiare gli uomini e i ragazzi ad
    analizzare il loro comportamento e le loro attitudini, per contestare
    le tradizionali forme di mascolinità e femminilità e le idee
    tradizionali riguardo a come gli uomini dovrebbero trattare le donne.
    Nella puntata di ieri 22 maggio sulla solidarietà a
    Unomattina si è parlato di come combattere i pregiudizi , gli
    atteggiamenti che sfociano nella violenza alle donne.
    Abbiamo seguito il prof. Michael Kaufman , canadese, fondatore della
    Campagna del Fiocco Bianco, uno degli sforzi da parte degli
    uomini più importanti a livello mondiale per combattere la violenza
    alle donne.

    Michael Kaufman, è esperto delle relazioni di genere per enti
    pubblici, corporazioni, sindacati, Università, scuole e organizzazioni
    non governative, in particolare le Nazioni Unite.
    Abbiamo seguito il professor Kaufmann in una scuola di Prato dove ha
    tenuto una lezione di sensibilizzazione ai ragazzi e ai'' formatori'' di
    questa nuova strategia innovativa.
    In studio con Giovanna Rossiello , curatrice dello spazio solidarietà del Tg1,
    Teresa Manente , avvocato penalista responsabile dell'Ufficio Legale di
    Differenza Donna.
    Uomini, con le donne, contro la violenza alle donne: un impegno per
    cambiare il Futuro.

    Ultima modifica il 23 Maggio 2007 - 13:55

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.